venerdì 7 Maggio 2021

ALPETTE – Il CoroMoro protagonista al Musrai (FOTO e VIDEO)

ALPETTE – Freddo, nebbia e pioggia non hanno minato la buona riuscita del “Giorno dell’Ammiraglio”, tenutosi nella giornata di domenica 23 ottobre, evento organizzato dall’associazione di salvaguardia, controllo e recupero del territorio “La Neve dell’Ammiraglio”.

“Oggi è una giornata in ricordo del nostro amico Guido- spiega Dario Goglio, presidente dell’associazione La Neve dell’Ammiraglio- Un momento che abbiamo voluto dedicare a lui invitando il CoroMoro ed anche i centri di accoglienza per rifugiati e richiedenti asilo degli Sprar di Borgiallo, Chiesanuova e Colleretto Castelnuovo proprio perchè Guido era sensibile a queste problematiche”.

Sul palco quindi protagonista il CoroMoro, gruppo nato un anno fa a Ceres, nelle Valli di Lanzo, dove alcuni richiedenti asilo provenienti da Gambia, Ghana, Sierra Leone e Senegal erano stati trasferiti dopo lo sbarco sulle nostre coste. Oggi il CoroMoro è diventato una realtà artistica e sociale molto attiva, richiesta e soprattutto apprezzata che ha proposto al numeroso pubblico intervenuto ad Alpette un repertorio che spaziava dai canti della tradizione piemontese ed occitana arrivando fino a pezzi originali come il “Valzer del clandestino”.

Dopo l’esibizione del CoroMoro, il pranzo inframezzato da qualche intervento dei partecipanti tra cui quello del “Pulmino Verde”, un progetto nato da quattro studenti universitari con l’intento principale di prestare aiuto nel Eko Refugee Camp situato nell’area tra Idomeni e Polykastro, in Grecia.

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img