STRAMBINO – I carabinieri di Strambino hanno denunciato alla Procura di Ivrea una donna strambinese per maltrattamento di animali.

I militari sono intervenuti martedì sera su segnalazione di alcuni residenti, che avevano notato un pitbull lasciato per un giorno intero con la museruola sul balcone di una abitazione. Il cane, impossibilitato a nutrirsi a causa della museruola, disperatamente premeva contro la tapparella della finestra nella speranza di entrare in casa.

strambino-maltratta-cane

Giunti sul posto, i militari hanno rintracciato la padrona, che era fuori casa, e hanno quindi soccorso il pitbull, chiedendo l’intervento di un medico dell’Asl, che ha constatato sull’animale ferite al muso ed alle zampe. Il cane, un pitbull femmina di un anno, è stato affidato ad una ragazza di Pavone e la padrona, che aveva deciso di punire così il cane per i suoi modi irrequieti, è stata denunciata alla Procura eporediese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here