sabato 8 Maggio 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 19/10/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 19 ottobre 2016 – in flash

BELGIO – OSTAGGI IN SUPERMERCATO

Presa d’ostaggi in un supermercato in chiusura nel quartiere di Forest. Il panico è scattato all’ora di chiusura di un supermercato della catena Carrefour..Il momento di tensione si è però concluso con un sospiro di sollievo: probabilmente un furto o una rapina finita male, con le unità speciali della polizia che, intervenute tempestivamente, hanno immediatamente catturato il sequestratore che si è arreso uscendo dal locale mani sulla testa.

VENETO – ASSALTATO PORTAVALORI SULL’A27

Un furgone portavalori della Civis è stato assalito e rapinato lungo la A27 nei pressi del casello di Treviso Sud. In azione sarebbe entrato un commando che si è fatto largo seminando l’autostrada di chiodi e minacciando quindi le guardie con dei mitra. Il traffico è stato bloccato su tutto il tracciato. Leggermente ferita una guardia giurata. Da quanto si è appreso l’uomo si sarebbe ferito scendendo dal furgone per allontanarsi. I malviventi sono usciti dall’autostrada, dopo il colpo, a Treviso sud e hanno abbandonato le auto in località Olmi salendo su altre vetture probabilmente ‘pulite’ rispetto a quelle utilizzate per il colpo.

ISRAELE – MINACCIATA DI MORTE IRINA BOKOVA, DIRETTORE UNESCO

Il direttore generale dell’Unesco Irina Bokova ha “ricevuto minacce di morte e la sua protezione è in via di rafforzamento”. Ad affermarlo, l’ambasciatore all’Unesco Carmel Shama HaCoen, spiegando che le minacce hanno fatto seguito alle dichiarazioni di Bokova sulla Risoluzione, adottata dall’organismo in via definitiva, sul Monte del Tempio a Gerusalemme, come gli ebrei chiamano la Spianata delle Moschee.

EGITTO – ASSEDIO FORZE LIBICHE SU SIRTE

Continua l’assedio delle forze libiche alla città di Sirte per liberarla dall’Isis. E intanto otto donne dell’Isis, di nazionalità eritrea, si sono consegnate alle forze al Bonyan al Marsous. Usate come ‘schiave’ dai jihadisti, le donne ‘appartenevano’ al capo del gruppo terrorista, e si sono consegnate per i continui raid aerei sulla città nelle ultime 24 ore.

TOSCANA – ESPLOSIONE IN UN’AZIENDA: DUE USTIONATI

Incidente è avvenuto nella ditta Tca di Castelluccio, nel comune di Capolona, in provincia di Arezzo, specializzata nelle finiture di metallo ed in particolare oro. In seguito ad un’esplosione avvenuta all’interno di un’azienda, due operai sono rimasti feriti ed ustionati. L’esplosione è avvenuta in un forno per la fusione di metalli, secondo una prima ricostruzione dell’accaduto. Uno dei due feriti, 34 anni, residente ad Arezzo, è particolarmente grave ed è stato trasferito al centro grandi ustionati di Pisa. L’altro ustionato, 41 anni, sempre di Arezzo, è stato trasportato in ambulanza all’ospedale San Donato di Arezzo.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img