domenica 16 Maggio 2021
domenica, Maggio 16, 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 08/10/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 8 ottobre 2016 – in flash

TURCHIA – ATTENTATORI SCOPERTI DALLA POLIZIA SI FANNO ESPLODERE

Scoperti dalla polizia si sono fatti espolodere. Due attentatori che stavano pianificando un attacco con un autobomba, sono stati, ad un tratto, circondati dalla polizia. I due si sono rifiutati di arrendersi e di deporre le armi e si sono fatti esplodere nel distretto di Haymana, nella capitale turca.

USA – OLTRE 800 I MORTI AD HAITI; QUATTRO I PRIMI REGISTRATI IN FLORIDA

E’ salito a oltre 800 il numero dei morti provocati dal passaggio dell’uragano Matthew ad Haiti. Negli Stati Uniti, intanto, le prime vittime registrate sono quattro. Muovendosi verso nord, lungo la costa orientale della Florida, Matthew si è indebolito leggermente ed è stato riclassificato a categoria 3. Ma nello Stato americano circa 600mila abitazioni sono senza corrente elettrica. Una delle aree più colpite è la contea di Brevard, ad est di Orlando, dove circa 146mila case sono senza elettricità.

SIRIA – RUSSIA PRESENTA AD ONU TESTO PER APPROVAZIONE

Mossa a sorpresa della Russia che ha presentato all’Onu un suo testo sulla Siria in contrapposizione a quello franco-spagnolo che andrà in votazione. Nella bozza di risoluzione di Mosca si chiede l’immediata attuazione dell’accordo tra Washington e Mosca sul cessate il fuoco, in particolare ad Aleppo. Anche se il testo non fa alcun riferimento a uno stop dei bombardamenti sulla citta’ come chiede la risoluzione proposta da Francia e Spagna.

INDIA – ATTACCO ARMATO NELLO STATO DI KASHMIR: MORTO UN AGENTE

Un agente di polizia indiano è morto ed altro è rimasto ferito insieme ad un civile in un attacco da parte di un commando di militanti armati ad un check-point del distretto di Shopian dello Stato di Jammu & Kashmir.

ECONOMIA – INTERVENTO A FAVORE DELLE FAMIGLIE CON DUE FIGLI E PIU’

Il governo sta ipotizzando di inserire nella prossima legge di bilancio un intervento a sostegno dei nuclei familiari da due figli in su. La misura sarebbe legata all’Isee, anche se la soglia è ancora in via di definizione. Per il primo anno potrebbe contare su risorse pari ad almeno 400 milioni e si potrebbe trattare di un assegno per le famiglie non sotto la soglia della povertà ma in condizioni di difficoltà economica.

LIGURIA – GIOVANE MIGRANTE RIMANE UCCISA SULL’AUTOSTRADA A10

Una migrante eritrea di 17 anni, che stava camminando con la sua famiglia sull’autostrada A10, è stata investita e uccisa da un tir spagnolo in una galleria, subito dopo la barriera autostradale di Ventimiglia, poco prima dell’ingresso in territorio francese. Il tir è stato fermato in territorio spagnolo. Le segnalazioni di migranti che cercano di attraversare il confine camminando lungo l’Autostrada sono sempre più frequenti.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img