lunedì 25 Gennaio 2021

CANAVESE – Dal Canavese per aprire il concerto di Ligabue: i «The Jab» a Monza il 25 settembre

CANAVESE – Liga Rock Park: tra i vincitori del contest che gli varrà l’occasione unica di suonare a Monza prima di Ligabue ci sono i «The Jab», una band piemontese «Made in Canavese»

Sono state 10 le band finaliste che si sono esibite dal vivo nel corso di un’audizione all’Auditorium ‘Testori’ di Palazzo Lombardia, sede della Regione, dopo essere state votate, attraverso i canali ufficiali di Regione Lombardia, Ligachannel e Fepgroup e su tutti i canali social #sulpalcodiliga.

Il concorso, progetto esclusivo di Regione Lombardia e F&P Group, ha avuto un grande successo di partecipazione con 184 video caricati, 9.271 utenti votanti, 682.252 visualizzazioni di pagina, 91.323 voti assegnati.

I 4 vincitori (The Jab, Francesco Rainero, i Last e I Dei Degli Olimpo) sono stati decretati dalla Giuria di qualità, presieduta dal governatore della Lombardia Roberto Maroni, con la preziosa presenza di Marco Alboni – CEO Warner Music Italy; Roberto Razzini – Managing Director of Warner Chappell Music; Daniele Suraci – programmazione musicale di RTL 102,5; Paolo Giordano – critico musicale de ‘Il Giornale’, Pietro Casarini – Social Media Manager di Ligabue.com.

“Questi ragazzi sono tutti bravissimi – afferma il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, presentando i 4 vincitori del ‘LIGAROCKPARKCONTEST’ – Scegliere non è stato facile, perché ci siamo trovati ad ascoltare artisti di vera qualità, capacità e originalità. Chi ha vinto, avrà la grande opportunità di esibirsi su un palco di fronte a 100 mila persone. Ringrazio Ligabue per aver accolto questa nostra proposta e, visto il successo, intendiamo continuare su questa strada con altre iniziative analoghe, perché vogliamo dare ai giovani musicisti altre occasioni per emergere e sfondare nel mondo della musica”.

Ai vincitori, oltre che alla possibilità di confrontarsi con il pubblico di Ligabue, è stato assegnato dalla SIAE anche un premio di 5000 euro ciascuno da spendere in attività legate alla propria carriera musicale come registrazioni, lavori di grafica o acquisto di nuovi strumenti musicali. Una soddisfazione da urlo per la band canavesana.

Giovanissimi – l’età media è inferiore ai 19 anni – i The Jab, originari del canavese, sono composti da Alessandro De Santis (chitarra e voce principale), Kevin Santoro (chitarra solista), Davide Vigna (basso e cori), Davide Dezzutti (batteria) e Mario Lorenzo Francese (tastiere e cori).

All’inizio dell’estate 2016 la band pubblica il videoclip “Regina”, singolo che anticipa l’uscita del primo EP e che è valso alla band il prestigioso premio del Liga Rock Park. Registrato e prodotto da Erik Calvo e Gabriele Gigli presso il SAG di Ivrea (TO), “Regina” diventa da subito un piccolo successo regionale con oltre 150.000 visualizzazioni e migliaia di like spontanei collezionati in un paio di mesi.

La band The Jab nasce in Canavese (TO) all’inizio del 2014, dopo l’esordio live avvenuto nei locali ed eventi del torinese con un repertorio di cover rock e brani propri in lingua inglese, la formazione trova la sua dimensione nel settembre 2015, con il perfezionamento della formazione e la composizione di alcuni brani inediti in italiano che attirano da subito l’attenzione degli addetti ai lavori. Il genere musicale spazia dal pop al rock melodico in chiave moderna, curato con il supporto dell’elettronica e testi in italiano.

Nonostante la giovane età la band non smette di raccogliere consensi positivi ad ogni occasione. Determinati e creativi, i canavesani The Jab fanno del sound originale e internazionale la loro forza.

Attualmente la band è in fase di composizione di nuovi brani, è prevista per l’Autunno 2016 l’uscita del secondo videoclip ufficiale.

Leggi anche...