lunedì 17 Maggio 2021
lunedì, Maggio 17, 2021
spot_img

IVREA – Alla Casa dell’ Ospitalità un incontro per sensibilizzare le malattie psichiatriche

IVREA – Mercoledì 28 settembre, alle ore 14,30, presso la Casa dell’Ospitalità di Ivrea avverrà un incontro di studio su “Servizi residenziali psichiatrici in Piemonte. Strutture e metodi a confronto: oggi e il possibile futuro”.

“Lavorare per lo sviluppo della cura e della riabilitazione dei malati psichiatrici è un obiettivo fondamentale della nostra Fondazione.

Vogliamo partire dalla realtà della Casa dell’Ospitalità di Ivrea, ormai consolidata negli anni, e cerchiamo di interpretare le prospettive del nostro territorio, nel periodo difficile che stiamo attraversando.

Pochi mesi fa abbiamo effettuato una ricerca ad ampio raggio; partendo dai suoi risultati, ora proponiamo un incontro, un’occasione di confronto tra realtà che lavorano con passione in questo campo.” – dichiarano gli organizzatori

“Ci attendiamo la partecipazione di una pluralità di persone che, a diverso titolo, siano interessate a discutere della situazione e delle possibili evoluzioni delle strutture residenziali per malati psichiatrici (comunità protette, gruppi appartamento, e così via).

Vorremmo affrontare le problematiche da angolazioni differenti: saranno quindi presenti enti pubblici e privati, operatori, famiglie, volontari.

Abbiamo chiesto ai relatori di illustrare apertamente la loro esperienza, con luci e ombre.

Gli interventi saranno stringati, in modo da lasciare spazio ad altre testimonianze, al dibattito e agli scambi di opinioni personali.

La speranza è quella di compiere un primo passo per sviluppare strategie e azioni di rete, per mettersi in gioco, per produrre connessioni e scambi.

Certo non ci nascondiamo le difficoltà: siamo un’organizzazione modesta e l’incontro sarà breve, mentre è forse ambizioso il nostro obiettivo di avviare un percorso condiviso di informazione, formazione e progettazione.” continuanoi membri dell’Associazione –

“La scelta di trovarci nei locali della Casa dell’Ospitalità – rinunciando ad ambienti più strutturati per questi scopi – vuole essere una scelta per condividere la vita quotidiana di chi vi è accolto e per migliorare la conoscenza reciproca.

Al termine dell’incontro sarà offerto ai partecipanti un rinfresco, preparato e gestito dagli operatori e dagli ospiti della Casa.

Naturalmente siamo a piena disposizione per qualsiasi altra informazione.

Augurandoci di poter contare sulla Sua personale partecipazione, La ringraziamo in anticipo per la disponibilità e per voler diffondere l’invito ad altre persone potenzialmente interessate.

Per motivi organizzativi saremmo grati di una conferma preventiva della propria presenza tramite e-mail (da inviare all’indirizzo: info@casaospitalitaivrea.it).”

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img