NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 29/08/2016

41

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 29 agosto 2016 – in flash

[su_custom_gallery source=”media: 77634″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”120″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

TERREMOTO – NUOVA FORTE SCOSSA VICINO AD ARQUATA DEL TRONTO

Una nuova forte scossa di terremoto di mangitudo 4.4 si è verificata ieri alle 17:55, con epicentro vicino ad Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). Nella frazione di Pescara del Tronto i tavoli, i lampioni e le tende del campo hanno visibilmente oscillato, scatenando grande preoccupazione tra gli sfollati e i soccorritori. La forte scossa è stata distintamente percepita dalla popolazione in una vasta area delle Marche.

PORTOGALLO – ALLARME PACCO BOMBA ALL’AEROPORTO

Allarme pacco bomba ieri mattina all’aeroporto di Lisbona. L’area partenze è rimasta chiusa un’ora. Secondo un funzionario dello scalo l’allarme é scattato a causa di un bagaglio incustodito nell’area del check-in.

TURCHIA – ERDOGAN CONTRO I TERRORISTI

“Distruggeremo i terroristi”. Lo ha detto il presidente turco, Recep Tayyirp Erdogan, parlando ad una manifestazione a Gaziantep dove sabato scorso 54 persone sono morte in un attacco suicida avvenuto durante una festa di nozze. I “terroristi” vengono “prelevati uno ad uno” dalle forze di Sicurezza. “Saranno tutti tolti via come una cellula cancerogena”, ha detto Erdogan rivolgendosi alla folla di sostenitori. “Li troveremo e li puniremo”, ha aggiunto ribadendo la tesi che il kamikaze alla festa di nozze era un ragazzino nonostante il primo ministro, Binali Yildirim, aveva detto la scorsa settimana che non è stato ancora identificato e che le indagini proseguono.

COLOMBIA – FARC ORDINANO LA CESSAZIONE DEFINITIVA DEL FUOCO

Timoleon Jimenez, leader delle Farc, il principale gruppo di ribelli di sinistra della Colombia, ha ordinato ai suoi combattenti di rispettare il cessate il fuoco definitivo a partire dalla mezzanotte locale. E’ l’ultimo tassello del negoziato di pace con il Governo di Bogotà iniziato 4 anni fa a Cuba. Il cessate il fuoco mette così la parola fine a una guerra civile che durava da 52 anni e che ha provocato 220mila morti.

EMILIA ROMAGNA – ORDIGNO BELLICO ESPLODE IN GARAGE

Un ordigno bellico è esploso nel garage di una casa di campagna a Monterenzio, nel Bolognese. Nello scoppio hanno perso la vita due persone: un 55enne italiano, proprietario dell’abitazione e una donna straniera, presumibilmente la compagna dell’uomo. Lo scoppio è avvenuto nel pomeriggio, intorno alle 15.40. A deflagrare un proiettile, residuato bellico, da 30 millimetri. Non sono stati registrati danni alla struttura della casa e a case vicine. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco e i Carabinieri, oltre agli artificieri. Nel garage sono stati ritrovati altri due ordigni bellici.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

 

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 77377″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here