NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 19/08/2016

67

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 19 agosto 2016 – in flash

[su_custom_gallery source=”media: 77634″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”120″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

RUSSIA – ISIS RIVENDICA CON UN VIDEO L’ATTACCO VICINO A MOSCA

L’Isis ha rivendicato, con un messaggio video diffuso dalla sua agenzia Amaq, l’attacco condotto ieri da “due combattenti” armati di pistole e accette in una stazione di polizia stradale a Sholkovo, vicino Mosca, poi uccisi dagli agenti. Nel video, spiega il Site, i due terroristi, vestiti in tute da ginnastica, uno dei due con il cappuccio sulla testa, dicono, rivolti ai russi, che “questo è solo l’inizio e che molto altro vi sarà inflitto”, affermano di aver “intrapreso la via della jihad su ordine del nostro emiro”, rivolgendo quindi un appello ad altri musulmani perché scelgano anch’essi “questo percorso”.

IRAQ – UCCISI 10 SFOLLATI IN FUGA DAI COMBATTIMENTI

Dieci sfollati che stavano fuggendo dai combattimenti nel nord dell’Iraq tra le forze governative e l’Isis sono stati uccisi da un bombardamento a colpi di mortaio compiuto da miliziani dello Stato islamico, secondo quanto riferiscono fonti di polizia nella provincia di Salahuddin, altri 26 sono rimasti feriti.

USA – NAZIONI UNITE: AMMISSIONE COINVOLGIMENTO EPIDEMIA DI COLERA

Sei anni dopo l’epidemia di colera che ha ucciso migliaia di persone ad Haiti, per la prima volta le Nazioni Unite hanno riconosciuto il proprio coinvolgimento (involontario) nella diffusione iniziale del focolaio. L’ufficio del segretario generale Ban Ki-moon ha ammesso che saranno necessarie “nuove significative azioni da parte dell’organizzazione internazionale” per rispondere alla crisi. Ormai “l’Onu si è convinta di dover fare molto di più per quanto riguarda il coinvolgimento iniziale e per la sofferenza delle persone colpite”. La dichiarazione arriva dopo che lo scorso 8 agosto è stato reso noto un rapporto di 19 pagine di un consulente delle Nazioni Unite, nel quale si afferma che sono stati i caschi blu del Nepal a portare probabilmente la malattia alla fine del 2010 nel paese.

SIRIA – UE CHIEDE STOP ALLA VIOLENZA AD ALEPPO

L’Ue condanna fortemente l’escalation della violenza ad Aleppo, in particolare “tutti gli attacchi contro i civili e quelli eccessivi e sproporzionati da parte del regime siriano, e chiede quindi “uno stop immediato ai combattimenti”. Così l’Alto rappresentante Federica Mogherini a nome dell’Ue, sottolineando che “le operazioni umanitarie ad Aleppo devono rispondere a uno scopo umanitario e rispettare pienamente i principi umanitari”. La Russia è pronta a sostenere la proposta di una tregua di 48 ore su base settimanale ad Aleppo per consentire l’invio di aiuti umanitari nella città assediata: lo fa sapere il generale Igor Konashenkov, portavoce del ministero della Difesa russo. Si dovrebbe iniziare la prossima settimana.

SICILIA – SALVATI NELLO STRETTO OLTRE 500 MIGRANTI

Sono complessivamente 534 i migranti tratti in salvo ieri nello Stretto di Sicilia nel corso di 11 distinte operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Roma del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Ma nel corso della giornata sono stati recuperati anche 5 corpi senza vita. I migranti si trovavano a bordo di 2 gommoni e 9 piccole imbarcazion

BRASILE – OLIMPIADI RIO: BEACH VOLLEY, ARGENTO PER GLI AZZURRI

Paolo Nicolai e Daniele Lupo sono medaglia d’argento nel beach volley alle Olimpiadi di Rio. La coppia azzurra è stata sconfitta in finale dai brasiliani Alison-Bruno per 2-0 (21-19, 21-17). Per l’Italia è la medaglia numero 24 in questa edizione dei Giochi: il bilancio è ora di 8 ori, 10 argenti e 6 bronzi.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

 

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 77377″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here