sabato 27 Febbraio 2021

CASTELLAMONTE – Sospeso l’atterraggio in notturna dell’elisoccorso

CASTELLAMONTE – Era stata inaugurata lo scorso 26 ottobre, ed ora, la pista di atterraggio per l’elisoccorso in notturna, presso il campo sportivo di Castellamonte, è inutilizzabile.

[su_custom_gallery source=”media: 77634″ limit=”120″ link=”custom” width=”730″ height=”120″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

Il motivo è la fine anticipata della convenzione con la società sportiva che gestiva l’impianto stesso e, di conseguenza, la chiusura dei contratti di utenza tra i quali quello della corrente elettrica.

Il vice Sindaco Giovanni Maddio, fa sapere di aver informato la centrale del 118. Al momento, per gli atterraggi in notturna, la sola pista disponibile in canavese è quella di Cuorgnè presso il “Carlin Bergoglio”.

È stata la stessa Amministrazione comunale a richiedere lo sciogliemnto della convenzione per poterne attivare una totalmente nuova che va a risolvere una situazione non proprio regolare relativa all’occupazione dell’alloggio sito presso gli impianti.

La nuova convenzione dovrebbe essere stipulata entro fine mese in modo tale da poter ripristinare le utenze e rendere nuovamente utilizzabile il campo sportivo per l’atterraggio in notturna dell’elisoccorso.

Leggi anche...