NIZZA MONFERRATO – Entrambe al traguardo le due vetture schierate dalla Balletti Motorsport al Circuito di Cremona, sesto appuntamento del Campionato Italiano Rally Auto Storiche svoltosi nella notte tra sabato e domenica scorsi.

La Porsche 911 RSR Gruppo 4 di Alberto Salvini e Davide Tagliaferri ha visto il traguardo in quarta posizione assoluta e in seconda di 2° Raggruppamento, ma va sottolineato che i tempi realizzati in prova vedevano il duo toscano al secondo posto, ma una penalizzazione ad un controllo orario è stato la causa dello slittamento in quarta. Nonostante qualche problema di assetto, poi risolto, Salvini è stato autore di una gara positiva nella quale ha siglato il miglior tempo nell’inedita prova spciale “Bore”.

balletti_cremona_F (Rid)

Obiettivo raggiunto anche per Maurizio Rossi e Riccardo Imerito i quali, nonostante una toccata all’anteriore e l’adattamento alla nuova soluzione di pneumatici, hanno comunque concluso sul secondo gradino del podio di 3° Raggruppamento incamerando punti preziosi per la ricorsa al titolo, realizzando la quinta prestazione assoluta con la Porsche 911 SC/RS Gruppo 4.

Ora si lavora per il prossimo impegno che vedrà la squadra impegnata al R.A.A.B. Historic in programma venerdì 29 e sabato 30 a Castiglione dei Pepoli (BO): la Porsche 911 SC/RS Gruppo 4 sarà affidata all’esperto Antonio Manfrinato che sarà navigato da Simona Mantovani nel nuovo rally storico a calendario per rievocare la prima edizione a quarant’anni dallo svolgimento.

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here