lunedì 17 Maggio 2021
lunedì, Maggio 17, 2021
spot_img

STRAMBINO – RISSA AD UNA FESTA: ARRESTATI

STRAMBINO – Nella notte tra sabato e domenica, a Strambino, nei pressi della stazione ferroviaria, i carabinieri della Compagnia di Ivrea sono intervenuti in seguito alla segnalazione di musica ad alto volume proveniente dalla festa della comunità rumena, in pieno svolgimento.

Giunti sul posto, i militari hanno notato che era in corso una rissa tra oltre una decina dei persone. Alcune di queste, alla vista dei carabinieri, sono fuggite a gambe levate ma cinque di loro, tutti rumeni, hanno continuato a darsele di santa ragione, fino a quando i militari non sono riusciti a separarli e a sedare la rissa.

Due di loro, due fratelli che risiedono uno a Foglizzo e uno a Mercenasco, si erano anche armati: uno di una spranga di ferro e l’altro di un paletto con base in cemento, di quelli usati per delimitare i parcheggi. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118, che hanno prestato le cure ad uno di loro, che ha riportato lesioni giudicate guaribili in 7 gg. Gli altri hanno rifiutato le cure del 118 ma sono stati comunque visitati dalla locale guardia medica, che ha riscontrato lesioni varie su ognuno di essi e, a fattor comune, un evidente alitosi alcolica. I cinque, condotti in caserma, sono stati dichiarati in arresto per rissa aggravata. I due fratelli, L.C. e C.M.C., sono stati deferiti alla Procura di Ivrea anche per porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere.
www.obiettivonews.it

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 75920″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img