mercoledì 23 Settembre 2020

IVREA – Entra in vigore l’ordinanza che istituisce il divieto di sosta nella ZTL

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

IVREA – “Riportare le piazze e le vie del centro storico ad essere luoghi di aggregazione e socializzazione, dove passeggiare, fare shopping, incontrarsi e poter trascorrere piacevolmente il proprio tempo libero”.

Così l’Assessore all’Urbanistica Giovanna Codato spiega l’entrata in vigore dell’Ordinanza che introduce il divieto di sosta nella ZTL.

“Si tratta di un provvedimento – sottolinea Codato – che nasce con il preciso intento di migliorare la vivibilità di tutta l’area del centro storico, ridando a tali zone il ruolo per cui sono nate”.

L’introduzione del divieto di sosta riguarderà, in questa prima fase Piazza di Città , Piazza S. Marta, Via Corte d’Assise e Piazza Ottinetti.

La sosta sarà quindi esclusivamente consentita in appositi stalli, tutti i giorni, dal lunedì alla domenica, dalle ore 8:00 alle 20:00, per un tempo massimo consentito di 30 minuti, con obbligo di esposizione di disco orario.

Gli stalli saranno presenti in Piazza Vittorio Emanuele: 2 in prossimità della confluenza in Via Palestro e 2 stalli in prossimità della confluenza in Via Arduino.

Tali prescrizioni, per le quali sarà apposta apposita cartellonistica, saranno applicate nei confronti di tutti i titolari di autorizzazioni al transito in zona a traffico limitato, a qualunque titolo possedute.

“L’entrata in vigore di tale provvedimento – evidenzia Codato – che dopo un primo periodo sarà esteso anche ad altre vie del centro, consentirà di rendere la ZTL più fruibile a beneficio di tutti i cittadini. E sempre a tal fine, durante l’estate, proseguiranno gli interventi volti a dissuadere la sosta selvaggia nelle vie de centro come in via Arduino, per farne apprezzare meglio angoli caratteristici e attività”.

“Ricordo – prosegue l’Assessore – come siano oltre 1800 i posti auto gratuiti compresi nella zona tra la Stazione e via Circonvallazione, la grande maggioranza dei quali consente di raggiungere il centro storico in meno di cinque minuti”.

“A questi – aggiunge ancora Codato – si devono poi sommare i posti auto con le strisce blu per i quali sono previste numerose forme per facilitare il pagamento o avere riduzioni sui costi, come spiegato in dettaglio sul sito di Ivrea Parcheggi”.

“Una città più vivibile e più facilmente accessibile: è questo – conclude il Sindaco Carlo Della Pepa – l’obiettivo sul quale come Amministrazione stiamo lavorando e da sempre siamo impegnati a realizzare. L’adozione di tale provvedimento, così come gli importanti investimenti che abbiamo programmato anche nel campo del miglioramento dell’arredo urbano, vanno proprio in tale direzione”.

LEGGI L’ORDINANZA

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

 

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

 

[su_custom_gallery source=”media: 75920″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

regioneaprile
cortinalocandmaggio2cortinamaggio2cofer1NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marines
- Advertisement -

Leggi anche..

IVREA – La Regione risponde alla lettera di Nursind sull’ospedale

IVREA - Arriva dal Vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale del Piemonte Andrea Cane la replica alla lettera aperta del...

IVREA – I lavori all’ospedale non inizieranno in autunno; lettera aperta di Nursind Torino

IVREA – Nursind Torino ha inviato una lettera aperta alla conferenza dei Sindaci Asl To4 e per conoscenza all'Assessore Regionale Luigi...

IVREA – 26enne ubriaco è stato arrestato alla stazione di Ivrea

IVREA – Ha attraversato i binari barcollando e con una bottiglia di birra in mano, alla stazione di Ivrea.

IVREA – Il Ciac Prat in gara ai prossimi WorldSkills nazionali di Bolzano

IVREA – Simone Dametto di Bollengo e Roberta Checchia di Forno Canavese. rappresenteranno il CIAC Prat di Ivrea...

IVREA – Nursind sottolinea le criticità dell’ospedale: “Quando inizieranno i lavori e con che risorse?”

IVREA . La pandemia ha messo a nudo tutte le criticità strutturali dell'ormai sempre più anziano ospedale di Ivrea ed è...

Ultime News

PONT CANAVESE – Le preferenze dei candidati consiglieri

PONT CANAVESE - Le preferenze ottenute dai candidati consiglieri delle due liste: Per Pont e Pont Rinnovamento e Continuità per il...

VALPERGA – Le preferenze dei candidati delle 4 liste

VALPERGA - I voti ottenuti dai candidati delle quattro liste in corsa: Valperga in Movimento, Impegno Civico per Valperga, Primavera a...

VENARIA REALE – Giulivi e Schillaci al ballottaggio il 4 e 5 ottobre

VENARIA REALE – Tra quindici giorni, il 4 e il 5 ottobre, Venaria Reale andrà al ballottaggio.

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

CASTELLAMONTE – Le preferenze dei candidati delle tre liste

CASTELLAMONTE - Le preferenze ottenute da ciascun candidato consigliere delle tre liste: SìAmo Castellamonte, Per Castellamonte e Viviamo Castellamonte.
X