venerdì 25 Settembre 2020

CUORGNÈ / TRIAL – Mc Valli del Canavese, questa volta in trasferta a Cintano

SPECIALE ELEZIONI

L'affluenza, gli aggiornamenti in tempo reale dei risultati, le curiosità e tutto ciò che riguarda le elezioni.

CUORGNÈ / TRIAL – Altra prova del campionato regionale Piemonte terminata, questa volta a Cintano; altra bellissima prestazione del Mc. Valli del Canavese che, con il suo drappello di piloti ha affollato il podio nelle varie classi di merito.

Giornata primaverile con tempo splendido, due o tre giri a seconda delle categorie con otto zone cronometrate per ogni giro.

Un centinaio di concorrenti al via con pochi ritiri durante la gara, hanno calcato i sentieri ed affrontato le varie prove; al termine della manifestazione, la premiazione, ricca e rapida come tanto piace a piloti e non.

Questa volta, ci ha pensato Mauro Pianasso nella TR5 2G a salire sul più alto gradino del podio, mentre Alessandro Nucifora, Ivan Mezzano ed Enzo rolle, ne hanno calcato il secondo e terzo gradino.

Vediamo nello specifico i vari piazzamenti e le relative classifiche:

TR2

Nucifora Alessandro pett. N°: 12 2° classificato

Pignocco Marco pett. N°: 13 5° classificato

TR3

Mezzano Ivan pett. N°: 38 3° classificato

Roberto Beroggio pett. N°: 17 6° classificato

Cresto Matteo pett. N°: 23 12° classificato

TR4 2G

Mario Scitano pett. N°: 100 8° classificato

TR4 3G

Enzo Rolle pett. N°: 96 2° classificato

Maurizio Cresto pett. N°: 74 4° classificato

TR5 2G

Antonio Carvelli pett. N°: 151 7° classificato

TR5 2G

Mauro Pianasso pett. N°: 176 1° classificato

Andrea Coello pett. N°: 154 8° classificato

Paolo Broganelli pett. N°: 147 15° classificato

GUARDA TUTTE LE CLASSIFICHE

Per tutti gli approfondimenti: www.obiettivonews.it

[su_custom_gallery source=”media: 74507″ limit=”100″ link=”custom” width=”730″ height=”100″ title=”never”]GUARDA LE FOTO[/su_custom_gallery]

regioneaprile
cortinalocandmaggio2NuovaLocandinaPaonessaOriginal Marinescofer1cortinamaggio2
- Advertisement -

Leggi anche..

RIVAROLO CANAVESE – Rem Bu Kan: a Igea Marina uno stage di “riconoscimenti” ed emozioni (FOTO)

RIVAROLO CANAVESE - "Egr. Sig., desidero esprimere la profonda gratitudine e grande rispetto per il lavoro che lei ha svolto incessantemente...

RIVAROLO CANAVESE – Matteo Battuello riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino

RIVAROLO CANAVESE – Il rivarolese Matteo Battuello è stato riconfermato preparatore fisico della Reale Mutua Basket Torino. Laureatosi...

Balletti Motorsport di ritorno dal Nevegal

RALLY – Con la partecipazione alla Cronoscalata del Nevegal, per la Balletti Motorsport si è messa in moto anche l'attività nel...

Trevisani per un soffio vede sfumare la vittoria nel primo atto del CIR Terra

RALLY - Partenza con il piede giusto per Jacopo Trevisani nel primo atto del Campionato Italiano Rally Terra (CIR TERRA) in...

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Campionati italiani parapendio: trionfo per Joachim Oberhauser

CUORGNÈ / CHIESANUOVA – Il nuovo campione italiano dei Campionati di Parapendio è Joachim Oberhauser, già campione del mondo.

Ultime News

AGLIÈ – Da domenica 27 settembre iniziano le celebrazioni per i 70 anni della Olivetti Lettera 22

AGLIÈ - Nelle prossime settimane si terranno ad Agliè ed Ivrea alcuni eventi celebrativi in occasione dei 70 anni dall’inizio della...

TORINO – 15enne di Vinovo ruba l’auto del padre e rischia di investire un carabinieri

TORINO - I carabinieri della Stazione di Vinovo hanno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un 15enne di Vinovo.

LEINI – Smontavano auto rubate: denunciate 3 persone di Venaria, Ciriè e Torino (VIDEO)

LEINI - Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, i carabinieri hanno denunciato 3 persone per ricettazione e riciclaggio in concorso....

Covid, salta il Carnevale di Rio 

Rinviato, sine die, il Carnevale di Rio de Janeiro. Si sarebbe dovuto tenere il prossimo febbraio, ma l'emergenza coronavirus ha imposto lo stop all'evento...

Covid, lo 007 dei contagi: “Il posto più pericoloso è casa tua”  

"Oggi usiamo misure come le mascherine e il distanziamento sociale. Il posto più pericoloso? Paradossalmente è fra le mura di casa, dove non c'è...
X