IVREA – La sezione ANA (Associazione nazionale alpini) di Ivrea ha messo a punto i preparativi per partecipare alla grande Adunata nazionale in programma ad Asti nei giorni 13, 14 e 15 maggio.

In questa occasione debutterà il nuovo presidente di sezione Eraldo Virone, che succede a Sergio Botaletto, il quale a fine 2015 si era dimesso per motivi familiari. Con Virone sono stati rinnovati anche alcuni incarichi all’interno del Consiglio direttivo, uscito dall’assemblea annuale. Questi i consiglieri di sezione: Franco Amadigi, Marco Barmasse, Sergio Botaletto, Bruno Busca, Ugo Clemente, Gerardo Colucci, Giovanni Donato, Ezio Favaro, Giuseppe Franzoso, Giancarlo Monti, Michele Panier Suffat, Marcello Pastore, Luigi Pejla, Bruno Prinsi, Paolo Querio, Luigi Sala, Francesco Salvalaggio, Carlo Maria Salvetti, Giuseppe Signora, Enzo Zucco. Revisori dei conti: Pier Angelo Cossavella, Romano Dellacà, Alberto Marchetto, Marco Pianfetti, Adriano Roffino.

Giunta di scrutinio: Dario Andreo, Flavio Coda, Massimo Musto, Franco Pautasso, Mauro Alpini-Ivrea-4Perfetti.

Questi infine deleghe e incarichi della “formazione” guidata dal presidente Eraldo Virone: Luigi Sala vicepresidente vicario, Sergio Botaletto e Paolo Querio vicepresidenti, Marco Barmasse tesoriere, Giuseppe Franzoso segretario, Giovanni Donato vicesegretario; poi Paolo Querio referente Centro Studi e nuovo direttore dello “Scarpone Canavesano” (dopo che il direttore Carlo Mario Salvetti aveva rimesso l’incarico a seguito di importanti impegni familiari), Michele Panier Suffat coordinatore Unità Protezione civile (al posto di Virone diventato presidente di sezione), Ugo Clemente referente per lo sport, Gerardo Colucci coordinatore dei Giovani Alpini, Giuseppe Franzoso delegato alla Fanfara sezionale e Luigi Sala delegato al Coro sezionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here