lunedì 17 Maggio 2021
lunedì, Maggio 17, 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 03/05/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 03 maggio 2016 – in flash

REGNO UNITO – L’ISIS PUBBLICA ONLINE LA LISTA DEI PILOTI DI DRONI AMERICANI

Una lista di una settantina di quelli che vengono definiti “piloti di droni” americani da colpire, includendo, oltre ai nomi, anche fotografie e indirizzi, incluse varie donne è stata pubblicata dalla Islamic State Hacking Division. Nella lista ci sarebbero i presunti operatori di droni responsabili di attacchi contro uomini e strutture del califfato in Siria e Iraq, ed è accompagnata dall’imperativo “colpiteli ovunque si trovino, bussate alla loro porta e decapitateli, accoltellateli, sparate loro in faccia o fateli saltare in aria”.

BRASILE – GIUSTIZIA INTIMA IL BLOCCO DI WHATSAPP PER 72 ORE

La giustizia brasiliana ha intimato tutte le compagnia telefoniche locali, di rete fissa e mobile, di bloccare il servizio di messaggistica WhatsApp in tutto il territorio del Paese per 72 ore. Il provvedimento contro la società, secondi i media brasiliani, è scattato per non avere permesso indagini relative al traffico di droga. Lo scorso anno un’iniziativa analoga, durata 48 ore, era stata presa contro l’app di messaggistica (di proprietà di Facebook) più usata in Brasile

USA – CIA: UCCISIONE DI BIN LADEN PUBBLICATA SU TWITTER

Cinque anni dall’uccisione di Osama Bin Laden, avvenuta il 2 maggio 2011. Per ricordare questa data, la Cia ha deciso di mettere in scena, su Twitter, una sorta di ‘diretta’ in cui ha ricostruito le fasi del raid in Pakistan che hanno portato all’uccisione di quello che allora era il terrorista più ricercato del mondo. In una ventina di tweet, l’agenzia di spionaggio statunitense ha così fatto rivivere le fasi salienti dell’Operation Neptune Spear con l’hashtag #UBLRaid.

GENOVA – NUOVO SVERSAMENTO NEL TORRENTE POLCEVERA

I vigili del fuoco sono impegnati con nucleo Nbcr e ruspe per lo sversamento di una sostanza infiammabile nel torrente Polcevera, in zona San Quirico, a Genova, a circa 1 Km dal luogo dello sversamento del 17 aprile scorso. L’area interessata è stata cosparsa di schiumogeno. Al momento non è stata individuata la provenienza né il tipo di sostanza. I vigili del fuoco hanno creato un invaso stendendo a valle delle panne assorbenti e hanno buttato la schiuma, poi si procederà ad aspirare la sostanza.

MUSICA – I RADIOHEAD SPARISCONO DAL WEB

Solo il nome, Radiohead, è rimasto a presidiare spazi ormai vuoti. Tutto sparito, solo pagine bianche. La band inglese, dal 1 maggio, è spartita dal web. O meglio, nel giro di qualche ora ha cancellato foto, messaggi e contenuti dal sito ufficiale e dai profili Facebook e Twitter. Senza dare alcuna spiegazione. L’ipotesi che circola è che si tratti dell’ennesima trovata di Thom Yorke (anche lui “desaparecido”) e compagni che starebbero per pubblicare un nuovo disco.

TECNOLOGIA – NUOVO VIRUS SU FACEBOOK

Nuovo virus su Facebook. Gli utenti vengono menzionati nel primo commento al post di un amico, ma se si clicca sul contenuto del post si scarica automaticamente un malware. Negli ultimi due giorni sono migliaia gli utenti italiani che hanno ricevuto la notifica sospetta. Il post può contenere un link o un video e un alto numero di persone taggate nei commenti.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img