CUORGNÈ – Archiviata anche la pratica della prova Master Beta in Valsessera.

Due giornate di competizione tra i monti della Valsessera, a Crevacuore si sono dati appuntamento più di cento partecipanti a questa manifestazione; ottimo risultato per una disciplina che, a detta di molti, versa in una profonda crisi.

Complice il tempo bello, sono stai due giorni intensi, nessuno si è risparmiato nell’intento di siglare il miglior risultato.

Un campo di gara che si snodava nelle vicinanze del paddock, la possibilità di avvicinarsi e parcheggiare nei pressi delle zone sono stati apprezzati da tutti e tutti hanno goduto di due belle giornate di sport.masterbeta crevacuore 1 (1) (Rid)

Il tracciato, differente per ogni giorno di gara, ha messo alla prova sia gli organizzatori che i piloti, il sole li ha accompagnati durante tutte le due giornate; anche se, nella giornata di lunedì, alla partenza la temperatura non era “propriamente” primaverile.

Due classifiche separate per i due giorni di competizione, hanno visto i nostri piloti sempre ben figurare e ciò fa sperare in un roseo proseguo.

Le classifiche in breve:

Day 1°

masterbeta crevacuore 1 (4) (Rid)TR2 Marco Pignocco 5° posto n° pettorale 28

TR4 Enzo Rolle 5° posto n° pettorale 85

Maurizio Cresto 7° posto n° pettorale 90

TR5 Antonio Carvelli 4° posto n° pettorale 127

Day2°

TR2 Marco Pignocco 4° posto

TR4 Enzo Rolle 2° posto

Maurizio Cresto 10° posto

TR5 Antonio Carvelli 4° posto

Tutto è perfettibile ma credo che sia un risultato OTTIMO!

Prossimo appuntamento per il Master, 29 Maggio in quel di Pietramurata (Tn), speranzosi come sempre e sempre pronti a ben figurare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here