spot_img
lunedì 20 Settembre 2021
lunedì, Settembre 20, 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 23/04/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 23 aprile 2016 – in flash

USA – KILLER UCCIDE OTTO PERSONE

Otto persone sono rimaste uccise da un killer in Ohio. Sono sette adulti e un ragazzo di 16 anni, tutti di una stessa famiglia, mentre due bambini piccoli e un neonato sono sopravissuti. Lo sceriffo ha allertato la popolazione perché il killer, definito “armato e pericoloso” è ancora in circolazione. C

SIRI – ISIS AFFERMA DI AVER ABBATTUTO UN CACCIA SIRIANO

L’Isis afferma di avere abbattuto un caccia siriano vicino Damasco e di averne catturato il pilota. Lo annuncia l’agenzia di notizie Amaq dell’Isis, postando un video che mostra i rottami di un MIG-23 che sarebbe stato abbattuto con armi antiaeree vicino al monte Dakwah, a sud-est di Damasco. Secondo Amaq il pilota si sarebbe paracadutato vicino al luogo dove è caduto il Mig.

NAPOLI – SPARATORIA: DUE PREGIUDICATI UCCISI; TRE PERSONE FERITE

Sparatoria nel Rione Sanità a Napoli. Due pregiudicati sono stati uccisi e tre persone ferite. I due morti sono Giuseppe Vastarella, 42 anni, e Salvatore Vigna. Tre delle cinque persone coinvolte nella sparatoria sono esponenti del clan Vastarella, attivo nella zona. Secondo una prima ricostruzione la sparatoria è avvenuta all’interno di un circolo privato.

ROMA – SEQUESTRA BIMBO PER AVERE INDIETRO LA DROGA

Per riavere indietro dalla madre una partita di droga da 5 mila euro, hanno sequestrato un bimbo di 9 anni. Il piccolo è stato liberato dopo 48 ore dalla polizia, che ha arrestato un pluripregiudicato romano di 25 anni, la sorella 30enne, la madre dei due di 54 anni e un’altra donna di 25 anni che aveva messo a disposizione la casa per nascondere il bambino. Gli arrestati sono tutti accusati di sequestro di persona a scopo di estorsione, aggravato dalla minore età del sequestrato.

ECONOMIA – NUOVO PACCHETTO DI CONTINGENZA PER LA GRECIA

L’Eurogruppo ha deciso che la Grecia deve approvare un ‘pacchetto di contingenza’, con nuove misure di austerità, che scatteranno se Atene non rispetterà i target di bilancio fissati per il 2015 e 2016. Se ci sarà anche un accordo con i creditori su tutte le altre misure, giovedì prossimo ci sarà un Eurogruppo per sbloccare gli aiuti.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img