spot_img
lunedì 20 Settembre 2021
lunedì, Settembre 20, 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 21/04/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 21 aprile 2016 – in flash

MESSICO – ESPLOSIONE IN UN IMPIANTO PETROLCHIMICO

Un esplosione è avvenuta ieri sera in un impianto petrolchimico della Pemex sulla costa meridionale del Golfo del Messico, causando la morte di almeno tre persone e 60 feriti. L’accesso all’area è stato interdetto. Alte fiamme e una nube tossica hanno invaso il cielo ma, secondo quanto riferito dalle autorità locali, l’incendio è stato presto riportato sotto controllo e le sostanze nocive si stanno rapidamente disperdendo. Alcune abitazioni vicino all’impianto sono state evacuate, ad altri residenti è stato detto di rimanere in casa per alcune ore.

NORVEGIA – TRIBUNALE OSLO: VIOLATI DIRITTI DI BREIVIVIK

I diritti umani di Anders Behring Breivik sono stati violati in carcere. A stabilirlo è stato un tribunale di Oslo. Breivik è l’autore della strage di Utoya, il 22 luglio del 2011, quando uccise 77 persone. Il tribunale ha sentenziato che sta subendo “trattamenti disumani e degradanti” in quanto viene mantenuto in isolamento totale da circa cinque anni. Come si legge nella dichiarazione del tribunale, la Corte “è giunta alla conclusione che il regime carcerario implica un trattamento disumano di Breivik”.

CIAD – BOLDUC: “BOKO HARAM E ISIS: RAPPORTI CRESCENTI”

Il generale americano Donald Bolduc, comandante delle operazioni speciali in Africa, in visita nel Ciad, ha affermato che i sanguinari terroristi islamici di Boko Haram e l’Isis hanno “rapporti crescenti” e “legami sempre più profondi”. Secondo Bolduc, “Boko Haram e gli uomini di al Baghdadi chiaramente condividono tattiche, tecniche e procedure terroristiche.

ROMA – DONNA UCCISA IN UN BAR A COLPI DI PISTOLA

Una donna italiana di circa 50 anni è stata uccisa all’interno di un bar in via di Lunghezza a Roma. La donna stava lavorando nel locale quando è stata raggiunta da quattro colpi di pistola, a una mano, all’addome e al petto, sparati dal marito. L’omicida è stato bloccato poco dopo dalla polizia e ha confessato. Alla base del delitto ci sarebbero motivi passionali.

POLITICA – BERLUSCONI POTREBBE CAMBIARE IL “CAVALLO DI BATTAGLIA”

Sembra quasi certa l’intenzione dell’ex premier di ‘cambiare cavallo’, lasciando Guido Bertolaso per far convergere Fi su Giorgia Meloni. Per il via libera ufficiale bisognerà attendere la riunione a palazzo Grazioli.

 

 

TECNOLOGIA – ANTITRUST EUROPEO ACCUSA GOOGLE DI ABUSO

Attacco dell’antitrust europeo contro Google: la Commissione ha formalizzato le accuse contro il colosso del web, accusandolo di “abuso di posizione dominante” per “le restrizioni imposte” ai produttori di smartphone e tablet Android e agli operatori di telefonia mobile, a cui impone di pre-installare sue app come Google search. Secondo Bruxelles Google ha “attuato una strategia sugli apparecchi mobili per conservare e rafforzare il suo dominio nel campo delle ricerca internet”, violando le regole Ue.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img