spot_img
lunedì 20 Settembre 2021
lunedì, Settembre 20, 2021

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 13/04/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 13 aprile 2016 – in flash

GRECIA – ARRESTATI 17 VOLONTARI

Arrestati dalla Polizia greca 17 persone, soprattutto straniere, nell’ambito di un giro di vite contro i volontari sospettati di diffondere quelle che sono state definite “voci maligne” nel campo di Idomeni al confine con la Macedonia. Sedici degli arrestati sono stati rilasciati mentre un tedesco é stato incriminato perché trovato in possesso di un coltello.

AUSTRIA – CONTROLLI AL BRENNERO: “MISURE NON COMPATIBILI CON SHENGEN”

Il ministro dell’Interno austriaco, Johanna Mikl-Leitner, giudica “non comprensibile” l’agitazione in Italia per l’avvio dei lavori per i controlli di confine al Brennero. Lo ha reso noto in una dichiarazione all’agenzia di stampa Apa. Secondo Mikl-Leitner, viene “ora messo in pratica puntualmente quanto già annunciato da settimane e messo sul tavolo in maniera chiara anche la scorsa settimana a Roma”. “Le misure annunciate dall’Austria al Brennero inducono a chiedere con estrema urgenza la verifica da parte della Commissione della loro compatibilità con le regole di Schengen”. Lo scrivono in una lettera congiunta al commissario Ue Avramopoulos i ministri degli Esteri Gentiloni e dell’Interno Alfano.

AMSTERDAM – FALSO ALLARME PACCO SOSPETTO ALL’AEROPORTO

Allarme per un pacco sospetto all’aeroporto Schiphol ad Amsterdam, che è stato in parte evacuato per motivi di sicurezza e dove è stato compiuto anche almeno un arresto, come afferma la polizia. L’evacuazione, l’ispezione e l’arresto sono scattati in seguito alla segnalazione di un pacco sospetto rinvenuto all’aeroporto.

POLITICA – DECEDUTO GIANROBERTO CASALEGGIO

E’ morto ieri a Milano Gianroberto Casaleggio, fondatore con Beppe Grillo del Movimento 5 Stelle. I funerali si terranno a Milano giovedì 14 aprile alle ore 11 presso la basilica di Santa Maria delle Grazie. Casaleggio, che, aveva 61 anni, è spirato in una camera di degenza dell’istituto Scientifico Auxologico di Milano, in via Mosé Bianchi, dove era ricoverato da almeno due settimane con un nome diverso da quello reale per tutelare la privacy. Nell’aprile del 2014 Casaleggio era stato operato di urgenza per un edema al cervello al Policlinico di Milano.

CRONACA – OPERAZIONE ANTI-PEDOPORNOGRAFIA: 12 DENUNCE

Dodici persone, cittadini italiani residenti tra le provincie di Genova, Milano, Como, Torino, Padova, Verona, Brescia, Palermo, Piacenza, Campobasso e Cagliari, sono state denunciate. al termine di una complessa operazione internazionale di contrasto alla pornografia minorile online coordinata del Servizio Centrale della Polizia delle Comunicazioni di Roma, a capo di una rete tutta italiana di scambio di materiale pedopornografico. Uno degli indagati, oltre a scambiare materiale pedopornografico, utilizzava falsi profili social, riuscendo ad ottenere immagini intime di minori convinti di aver instaurato una chat erotica con ragazze coetanee

ECONOMIA – CUNEO FISCALE SALE AL 49,5%

Il cuneo fiscale cresce ancora in Italia, sia per le famiglie sia per i single, e l’Italia si piazza tra i primi posti della classifica dei paesi Ocse per peso del fisco sui salari. Secondo il rapporto “Taxing Wages 2016″, dopo esser cresciuto ininterrottamente dal 2011, il peso del fisco sui salari dei lavoratori dell’area Ocse è rimasto fermo al 35,9%. A fronte di un nucleo di 8 paesi in cui il cuneo fiscale è diminuito (e del Cile in cui è rimasto invariato), in 34 paesi è invece aumentato e tra questi figura l’Italia in cui l’incremento è stato di oltre lo 0,4%. Nel 2015, dunque, con un cuneo fiscale salito al 49%, l’Italia si trova al quarto posto della classifica Ocse a parimerito con l’Ungheria e dietro solo a Germania (49,4%), Austria (49,5%) e Belgio (55,3%).

 

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img