domenica 16 Maggio 2021
domenica, Maggio 16, 2021
spot_img

CASELLE – Fermata al check-in con 26.000 euro non dichiarati

CASELLE – I Finanzieri della Tendenza Aeroportuale di CaselleTorinese, unitamente ai funzionari doganali, hanno fermato nei giorni scorsi, una cittadina marocchina, K.B., in uscita dal territorio nazionale, diretta a Casablanca in Marocco, nel tentativo di esportare valuta non dichiarata.

K.B., residente nel capoluogo piemontese, non è passata inosservata ai controlli dei Finanzieri, che in primo momento hanno individuato 6.500 euro contenenti nel bagaglio a mano della donna.

Foto G.D.F.

I Militari insospettiti dal nervosismo della donna e da un anomalo rigonfiamento sull’addome, hanno approfondito i controlli che hanno consentito di scoprire come la ventitreenne, peraltro sconosciuta al fisco, nascondeva, occultati in un marsupio sotto il maglione, 20.000 euro in diversi tagli.

Le Fiamme Gialle dello scalo “Sandro Pertini” hanno quindi proceduto alla contestazione della violazione valutaria, sanata con immediata oblazione.

La contestazione degli illeciti amministrativi valutari, si colloca in un più ampio dispositivo di prevenzione e repressione di violazioni in materia di movimentazione transfrontaliera di valuta e titoli di credito che, solo nel primo trimestre del corrente anno, ha consentito di intercettare somme non dichiarate pari a oltre 440,000 euro.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img