lunedì 3 Ottobre 2022

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

spot_img

Direttore Responsabile: Magda Bersini

CALUSO – Si è concluso il Torneo Internazionale Terre dell’Erbaluce: “numeri da capogiro”

CALUSO – La terza edizione del Torneo Internazionale Terre dell’Erbaluce, organizzata da Orizzonti United e patrocinata da Regione Piemonte conferma anche per il 2016 l’ottimo livello agonistico delle società partecipanti e il grande successo di pubblico che ha seguito con curiosità e divertimento la due giorni di calcio.

La manifestazione, riservata alla categoria Esordienti secondo anno, ha visto il successo dell’Atalanta, imbattuta per tutto il torneo e che in finale supera per 1-0 il Torino, già vincitore delle passate edizioni.

Ottimo il terzo posto della squadra di casa, Orizzonti United blu, guidata da mister Luca Vachino, che dopo aver superato la fase preliminare di sabato vince contro l’Alessandria ai quarti, viene battuta in semifinale ai rigori dal Torino e si aggiudica il terzo posto contro il Volpiano nella finalina. A dimostrazione dell’ottimo cammino nel Torneo il premio per il miglior portiere viene assegnato a Niccolò Palanca.

Le squadre straniere Domzale e Friburgo dominano la Coppa Albalux, vinta poi ai rigori dai tedeschi, mentre l’Orizzonti United rosso di mister Carlucci si difende bene e si piazza al quarto posto.

I numeri: alla 2 giorni hanno partecipato 16 squadre, 8 professionistiche e 8 dilettantistiche, 300 atleti che si sono sfidati in 48 partite sotto gli occhi di oltre 2000 spettatori sui campi canavesani di Caluso, Candia, Mazzè e Villareggia. L’Orizzonti United, grazie a 80 persone tra staff organizzatore, dirigenza e tanti volontari, conferma la grande riuscita della terza edizione di una manifestazione che ormai è diventata un evento sportivo e di riferimento sul territorio, anche grazie al contributo di oltre 80 sponsor.

Oltre alla qualità sportiva e calcistica, il Torneo ha visto la partecipazione di numerose autorità presenti al momento delle premiazioni finali:

Ivan Federico, calusiese appassionato di calcio e fan di Orizzonti United, giovane ma promettente skater più volte campione italiano ed attualmente quinto campione mondiale (sport che nel 2020 diventerà disciplina sportiva);

Don Loris Cena, Arciprete della Parrocchia di Caluso;

Giada Cutrone, Ninfa Albaluce di Caluso 2015;

per la società Pro Vercelli: Davide Bin;

per la società Torino Calcio: Massimo Bava, Responsabile del Settore Giovanile;

per la società Orizzonti United: Gianfranco Damilano, presidente, Rino Melchiorre, presidente onorario, Enzo Autino, vice presidente, Francesco Camilli, capitano prima squadra (cat. Eccellenza), Paolo Scutti, vice capitano prima squadra, Luca Mordenti, portiere, ed il piccolo Matteo Garino, il più giovane tesserato (anno 2010);

per il Comitato Regionale FIGC/LND il Vice Presidente Eudo Giachetti, insieme a Christian Mossino e Enzo Zanellati, rispettivamente presidente e vice presidente della Delegazione Torino, e Roberto Drago, presidente Delegazione Ivrea;

per il Comune di Candia Canavese: Albertino Salzone, Sindaco, e Mario Mottino, delegato allo Sport;

per il Comune di Mazzè: Marco Formia, Sindaco;

per il Comune di Villareggia: Fabrizio Salono, Sindaco;

per il Comune di Caluso: Maria Rosa Cena, Sindaco, Roberto Podio, Assessore allo Sport, e Gianni Tuninetti, Consigliere;

Alberto Avetta, Vice Sindaco Città Metropolitana di Torino

Giovanni Corgnati, Consigliere Regionale;
e l’Assessore Regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris, che conclude le celebrazioni della terza edizione del Torneo congratulandosi con gli organizzatori:

“Faccio i miei più sinceri complimenti alla società A.S.D. Orizzonti United ed allo staff che ha organizzato la manifestazione. È stato davvero un bell’evento, ben organizzato e di grande successo! Sono convinto che questa società possa fare un bel lavoro sul concetto di sport che fa bene e che supera le differenze e discriminazioni, e nel contempo che diverte e che diffonde quei sani valori che saranno molto importanti nella vita dei giovani.”

GUARDA LE FOTO

RISULTATI E CLASSIFICHE

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img