TORINO – Ieri mattina, in corso Trapani angolo via Monginevro, un poliziotto in pensione ha visto un uomo di 39 che stava frugando sull’auto di un suo amico.

L’ex agente ha avvisato il proprietario dell’auto e, mentre stavano controllando i danni subiti polizia-stato-notte-dalla vettura, hanno notato il ladro che era ancora nei paraggi. Alla vista dei due uomini, il 39 enne ha cercato di fuggire salendo sull’auto di un complice ma è caduto a terra ed è stato fermato. Il malfattore ha minacciato con delle forbici da elettricista l’ex poliziotto ma questo lo ha comunque bloccato e consegnato agli agenti della Squadra Volante intervenuti. Addosso aveva anche un’autoradio rubata giorni addietro. Inoltre, dagli accertamenti effettuati, è risultato che il ladro aveva in essere la misura degli arresti domiciliari. Pertanto, è stato arrestato per il reato di rapina e evasione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here