SAN MAURO / PATTINAGGIO – Si sono chiusi gli Italiani di pattinaggio a Pesaro dopo tre intensi giorni di gare. Il bellissimo palazzetto dell’Adriatic Arena ha ospitato oltre 530 atleti di 70 squadre italiane.pattinaggio san mauro (Rid)

Il primo giorno, inizio con il botto per il San Mauro che si è aggiudicato 3 ori nella 3 giri sprint con Enrico Salino Junior Maschi, con Simone Martino Senior Maschi e nella 5000 a punti con Edoardo Quarona Junior Maschi. Salino e Quarona hanno confermato la posizione in carica ereditata dagli italiani del 2015.

Purtroppo Gabriele Taricco, campione in carica dallo scorso anno, non è riuscito a raggiungere il podio perché squalificato per falsa partenza.

Nelle altre gare all’esordio sulle lunghe Filippo Manera ha conquistato un buon quarto posto.

Enrico Salino e Quarona Edoardo hanno raggiunto la seconda e terza posizione nella 1000, purtroppo per una brutta caduta Filippo Manera non ha potuto farsi valere e si è classificato sesto mentre Gabriele Taricco in decima posizione.

Mella 5000 a punti il settimo posto se l’è aggiudicato Andrea Martino.

Reba Angela Beltramo, Allieve Femmine, ha raggiunto la dodicesima posizione nella 1000 e nella 3 giri sprint.

Alberto Salino, Ragazzi Maschi, nella 3 giri è arrivato ottavo.

Belle prestazioni per tutti gli altri atleti del San Mauro anche i più piccoli alla prima esperienza con gli italiani, Simona Gambino, Lorenzo Sarteur e Guglielmo Sangiorgi. Bei piazzamenti anche per Sara Princi, Lorenzo Scarponi, Gabriele Di Nuzzo, Alessandro Ruzza, Mirco Molena.

Nelle Americane buoni posizionamenti delle squadre sanmauresi: Ragazzi/Allievi Femmine si sono posizionate sedicesime su trentaquattro e delle due squadre dei Ragazzi/Allievi Maschi gli atleti più grandi sono andati in finale classificandosi al quinto posto e ‘piccoli’ si sono posizionati sedicesimi su ventotto squadre.

I Senior hanno dimostrato grande capacità di gestire la gara ed entrambe le squadre sanmauresi si sono aggiudicate la posizione in finale. L’ultima gara c è stata al cardiopalma con una terza posizione per il San Mauro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here