sabato 31 Luglio 2021
sabato, Luglio 31, 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 21/03/2016

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 21 marzo 2016 – in flash

SPAGNA – PULLMAN SI RIBALTA: 13 MORTI, DIVERSI ITALIANI

Ieri un pullman che he riportava a casa un gruppo di studenti Erasmus che aveva assistito ad un festival di fuochi d’artificio a Valencia, si è schiantato. L’incidente è accaduto lungo una delle principali autostrade nel nord est della regione, che collega la Spagna alla Francia. Il bilancio è di 13 morti, tra i quali diversi italiani. La Farnesina invita le famiglie dei connazionali a contattare l’Unità di Crisi al numero 06.36225.

CUBA– ARRESTATI ATTIVISTI DEI DIRITTI UMANI

Più di cinquanta attivisti dei diritti umani sono stati arrestati durante una marcia pacifica all’Avana, a poche ore dall’arrivo nel paese del presidente Barack Obama: lo rendono noto fonti dell’opposizione. Tra gli arrestati ci sono alcune donne delle ‘Damas de Blanco’, che ogni domenica ormai da mesi organizza una marcia di protesta nella capitale.

BELGIO – ABDESLAM PIANIFICAVA NUOVI ATTACCHI

Salah Abdeslam, stando alle prime indagini, aveva diverse armi pesanti e una nuova rete di persone attorno a lui a Bruxelles. Pare che stesse pianificando nuovi attacchi.

 

 

INDIA – BRANCO DI ELEFANTI INFURIATI PROVOCA 4 MORTI

Un branco di elefanti infuriati, uscito da una foresta dello Stato indiano del West Bengala, ha terrorizzato la popolazione di vari villaggi, causando almeno quattro morti, fra cui una donna, e due feriti.

 

CRONACA – UCCISA DAL MARITO PER GELOSIA

È stata uccisa dal marito mentre era al telefono con il figlio. Rosa Landi, 59 anni, è stata uccisa a casa sua a Genova, per gelosia. Il marito, Ciro Vitiello, che ha poi chiamato la polizia ed è stato arrestato, ha detto “Mi voleva lasciare”. L’uomo deteneva regolarmente 5 pistole e non aveva nessun precedente penale. È stato arrestato con l’accusa di omicidio volontario.

ECONOMIA – FERROVIE DEL SUD EST COMMISSARIATA

La società Ferrovie del Sude Est è stata commissariata dal ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio “in considerazione della grave situazione finanziaria”, come previsto dalla legge di stabilità 2016. Il premier Matteo Renzi scrive su Twitter: “Sulla vicenda squallida di Ferrovie Sud Est andremo fino in fondo. Abbiamo commissariato. E faremo pulizia totale. Il Sud cambia verso”.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img