SAN MAURO / PATTINAGGIO – E’ iniziata con il botto la stagione agonistica per i giovani atleti Giovanissimi ed esordienti dell’ASD Pattinatori San Mauro che domenica hanno disputato la gara di Campionato Interprovinciale pista TO/CN G-E nella pista piana di Rivoli Via Sestriere.San Mauro Pattinaggio (1) (Rid)

La società ha conquistato la prima posizione in classifica con 38 punti regalando emozioni nelle diverse gare, conquistando 8 prime posizioni sul podio, 3 secondi posti e 3 terze posizioni.
Ma procediamo con ordine.

Michele Rocchetti, G1M, alla sua prima gara da agonista, ha conquistato per due volte la prima posizione sia nella destrezza che nella 800 metri dove, nonostante la caduta, è riuscito con grande grinta ed energia a recuperare le posizioni e vincere. Primo assoluto nel dittico per la sua categoria. La seconda posizione se l’è aggiudicata Cristiano Sitnic.

Virginia Rucci, G2F, è arrivata prima nella destrezza e seconda nella 800 in linea e si è aggiudicata la seconda posizione a pari-merito nel dittico.

Annibale Sangiorgi, G2M, ha conquistato il podio nella 800 metri e a causa di una caduta è arrivato solo terzo alla destrezza, raggiungendo la seconda posizione in classifica finale.

Per la categoria E1F le ragazze del San Mauro si sono distinte nella 1000: 1° Dora Ferretto, 2° Susanna Rocchetti, 4° Lucrezia Guidi, 5° Noemi Colaianni.

Anche i ragazzi E1M hanno ottenuto risultati di pregio: 1° Mario Leva, 6° Mirko Atzeni, 7° Gabriele Crevatin e Leonardo Benedetto.

E per concludere gli E2: per la categoria femminile, 1° Giulia Sara Cavalieri, 3° Giulia Molena; per i ragazzi, 1° Achille Sangiorgi, 3° Luca Mulè, 7° Pietro Gandini

La prossima tappa è vicinissima: gli atleti dai Ragazzi in su saranno impegnati nell’importante appuntamento con gli Italiani che coinvolgeranno a Pesaro durante questo fine settimana, dal 18 al 20 marzo. Grandi e piccoli invece si ritroveranno tutti insieme per la prima gara di CNO in programma per il lunedì di Pasquetta a Paderno D’Adda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here