giovedì 29 Luglio 2021
giovedì, Luglio 29, 2021
spot_img

RIVAROLO CANAVESE – FURTO UNICREDIT: I TESTIMONI “LA BANDA ERA ORGANIZZATA”

RIVAROLO CANAVESE – I ladri che questa notte hanno effettuato la spaccata alla Banca Unicredit di piazza Chioratti 13 hanno agito con un carroattrezzi rubato a Rivara.

Il mezzo è stato abbandonato e trovato dai Carabinieri sulla strada provinciale 51 in zona campestre. Recuperato è stato posto sotto sequestro.

I ladri, dopo aver lasciato il mezzo pesante, sono fuggiti su un Fiat Ducato Bianco rubato ad una ditta meccanica di Castellamonte.

Mentre agivano hanno letteralmente bloccato la strada, facendo tornare indietro i veicoli di passaggio. Ad agevolarli un blackout della zona, molto probabilmente causato dai ladri stessi che hanno agito sulle centraline.

Alcune persone di passaggio in auto affermano di aver visto “un camion da muratore con il cassone bianco e il braccio meccanico che sfondava la vetrina” e “tre uomini (ma potevano essere di più) di cui uno, a volto scoperto e con un cappello, che faceva segno alle auto di tornare indietro”.

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img