Chivasso - frode fiscale

SETTIMO TORINESE – La Guardia di Finanza di Torino ha recentemente concluso un’importante operazione nel settore della tutela del “Made in Italy”.

L’attività è scaturita a seguito di investigazioni intraprese d’iniziativa da parte dei Finanzieri del GDF TORINONucleo Polizia Tributaria Torino, finalizzate, in particolare, alla verifica del rispetto della normativa in materia di contraffazione marchi.

Le operazioni hanno avuto inizio poco prima delle recenti festività di fine anno, con l’obiettivo di contrastare la commercializzazione di prodotti contraffatti, e hanno condotto alla perquisizione di un magazzino sito a Settimo Torinese e di altri locali commerciali di Torino, presso i quali sono stati sequestrati ingenti quantitativi di merce, che, con ogni probabilità, sarebbe stata venduta ad ignari consumatori nel periodo natalizio.

L’attività di polizia giudiziaria ha consentito di sequestrare oltre 51.000 pezzi tra borse, capi di abbigliamento, accessori ed altri prodotti recanti segni distintivi contraffatti di noti marchi commerciali (ad esempio, Ferrè, Dior, Trussardi, Just Cavalli), per un valore complessivo di oltre un milione di euro.

Al termine delle indagini, è stato segnalato alle Procure della Repubblica di Torino e di Ivrea un responsabile, A.L., per i reati di ricettazione ed introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here