CUORGNÈ – Nuovi appuntamenti all’Istituto Superiore “25 Aprile” di Cuorgnè per il concorso sulla legalità fiscale lanciato dalla Direzione regionale del Piemonte dell’Agenzia delle Entrate in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale.

Dopo i primi incontri del mese di febbraio, venerdì 4 e giovedì 10 marzo scenderanno  in Cuorgne 25-aprile 2campo i ragazzi della 5^ A e 5^B e della 4^ C e 4^D; in totale saranno così dieci gli eventi formativi sulla legalità fiscale a cui avranno partecipato gli studenti degli indirizzi Amministrazione Finanza e Marketing, Turismo e Costruzioni Ambiente e Territorio di uno dei più importanti istituti scolastici della provincia torinese.

Gli eventi sono legati ad un concorso dedicato agli studenti delle scuole superiori del Piemonte con l’obiettivo di sensibilizzarli sul tema dell’equa contribuzione e sul dovere civico di sostenere, attraverso il gettito fiscale, le spese sostenute dalla comunità nell’interesse collettivo come quelle per la sanità, l’istruzione e la sicurezza pubblica.

Nell’ambito dell’iniziativa, i funzionari dell’Agenzia delle Entrate in queste settimane stanno facendo visita nelle scuole di tutto il Piemonte – e saranno circa 80 gli incontri di orientamento fino al termine del concorso – a cui farà seguito la fase più propriamente “creativa”: i ragazzi possono proporre un proprio lavoro originale (anche in forma multimediale) su questi argomenti di alto valore sociale.

Per proporre i lavori alla commissione esaminatrice c’è tempo fino al 16 aprile: per richiedere un incontro nelle scuole e per tutti i dettagli sul concorso si può consultare il sito della Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate all’indirizzo .http://piemonte.agenziaentrate.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here