NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 25 febbraio 2016 – in flash

LIBIA – COMMANDO FRANCESI A SOSTEGNO DI HAFTAR01 francia 1 (Rid)

Mentre i droni armati americani si preparano a operazioni “difensive” partendo dalla base di Sigonella, scoppia il caso del presunto sostegno dei commando francesi alla vittoriosa offensiva a Bengasi e Ajdabiya condotta dalle forze fedeli a Khalifa Haftar, uomo forte di Tobruk e principale oppositore al governo di unità nazionale mediato dall’Onu

USA – USA PLAUDONO ALL’APPOGGIO AL GOVERNO LIBICO

02 libia 1 (Rid)Gli Usa “plaudono” alla dichiarazione di appoggio al nuovo governo di unità libico, firmata dalla maggioranza dei deputati del Parlamento di Tobruk.     Lo rende noto il dipartimento di Stato, esprimendo “profonda preoccupazione” e una “forte condanna” in relazione alle notizie che “una piccola minoranza fautrice della linea dura ha usato metodi di intimidazione fisica e minacce per fermare la sessione del parlamento di Tobruk del 23 febbraio per evitare il voto sul governo”.

POLITICA – FIDUCIA SU UNIONI CIVILI SENZA STEPCHILD03 unioni 1 (Rid)

Accordo raggiunto nella maggioranza sul maxi-emendamento che dovrebbe riscrivere il ddl sulle Unioni Civili. “L’accordo sulle unioni civili è un fatto storico per l’Italia. E’ davvero #lavoltabuona”, ha commentato Matteo Renzi su twitter. Stralciato il stepchild adoption.

SICILIA – 14 ARRESTI PER ASSOCIAZIONE MAFIOSA

03 catania 1 (Rid)Sono quattordici le persone ritenute appartenenti al clan Assinnata di Paternò , collegato con la ‘famiglia’ Santapaola, che sono state arrestate in esecuzione di un ordine di custodia cautelare emesso dal Gip di Catania, su richiesta della locale Dda della Procura. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione mafiosa, estorsione e traffico di droga.

CALABRIA – TRUFFA ALL’INPS: ASSUNZIONI INESISTENTI04 calabria 1 (Rid)

Le Fiamme Gialle della compagnia di Rossano, coordinate dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, hanno smascherato una truffa all’Inps ad opera di un’azienda del settore agricolo, mediante la dichiarazione di assunzioni inesistenti. Sono state così denunciate 176 persone ed è stato scoperto un danno alle casse dello Stato di oltre 500.000 euro.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here