CASTELLAMONTE – Si è stretta tutta la città intorno al dolore dei famigliari di Gloria Rosboch.

Una cerimonia funebre commossa, alla quale hanno partecipato moltissime persone, tra parenti, amici, concittadini, Associazioni, Carabinieri e soprattutto media.Rosboch Funerali (12)

Il corteo è partito dall’abitazione di Gloria, in via Barengo 14, e ha percorso a piedi il tratto per arrivare alla Parrocchia dei SS. Pietro e Paolo.

Un triste epilogo per la professoressa 49enne scomparsa lo scorso 13 gennaio, e ritrovata lo scorso 19 febbraio in una vasca di percolato nell’ex discarica Rossetti di Rivara.

Arrestati gli autori del delitto. Ora Gloria potrà riposare in pace.

Dalla redazione ObiettivoNews le più sentite condoglianze alla famiglia.

GUARDA IL SERVIZIO

GUARDA LE FOTO

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here