BORGARO – Di critiche all’assessore ad associazioni e tempi libero per gli esiti del Carnevale, che pure non sono mancate, la Pro loco, organizzatrice dell’evento, non vuole sentire parlare.pro loco (Rid)

A complicare la vita della manifestazione ci si è messo il maltempo, che ha costretto gli organizzatori ad annullare la sfilata prevista per domenica 7 e a rinviare il tutto alla domenica successiva.

«Avevamo puntato molto, ovviamente, sulla prima data – spiega il portavoce della “turistica”, Tommaso Villani – I gruppi che dovevano partecipare erano tanti. Il fatto di aver dovuto far slittare la festa a domenica 14 per colpa della pioggia, ha fatto sì che molti di coloro che dovevano essere presenti al primo appuntamento abbiano disertato il secondo per impegni assunti altrove. E se contiamo che anche domenica scorsa il tempo non è stato gran che, si capisce come siano andate le cose. Ma non credo proprio che si possa imputare all’assessore il fatto che, la domenica, abbia piovuto. Poi è vero che si può fare sempre meglio e di più, e per il prossimo anno cercheremo di farlo. Posto, ovviamente, che il tempo sia clemente. A nome dell’associazione voglio comunque ringraziare tutti coloro che si sono rimboccate le maniche per cercare, nonostante la pioggia e le avversità, di regalare una festa ai bambini».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here