CUORGNÈ – Inaugurata ieri, presso l’ex chiesa della SS.Trinità, la mostra commemorativa intitolata “Il Giorno del Ricordo”.Cuorgnè giorno del ricordo

Allestita da PiemonteStoria in collaborazione con l’Associazione Venezia-Giulia e Dalmazia e con il patrocinio del Comune di Cuorgnè, in occasione della giornata del ricordo delle vittime delle foibe e dell’esodo giuliano-dalmata.

L’esposizione, che resterà aperta fino a domani, sabato 13 febbraio, presenta foto, cimeli, carte tematiche e documenti di vario genere per approfondire la storia degli Cuorgnè giorno del ricordo (8)Italiani che furono costretti ad abbandonare le terre del confine orientale per non piegarsi alla repressione ed alle mire totalitarie del regime comunista titino, che aveva occupato quei territori sul finire della seconda guerra mondiale. Una situazione insostenibile che costrinse più di 300.000 Italiani a trovare rifugio in campi raccolta sparsi per tutta la Penisola, per sfuggire alla dura repressione od alla morte.

Una mostra, che in versione più estesa, è stata presentata qualche anno fa in Regione e che per la prima volta approda in Canavese.

GUARDA IL VIDEO

GUARDA LE FOTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here