BORGARO – Tutto esaurito in parrocchia, sabato sera, per il concerto degli “Alunni del cielo”. Un concerto intitolato “Revival” che proprio al passato ha guardato.concerto (Rid)

Con una nota di malinconia ma anche con la determinazione di volerlo recuperare, e conservare, quel passato. La serata, infatti, oltre che per vivere un paio d’ore di buona musica e per rafforzare il senso di comunità, è servito anche per raccogliere fondi con i quali sostenere il recupero della casa alpina dei Vietti.

La casa dove generazioni di borgaresi hanno trascorso, grazie all’oratorio, periodi indimenticabili della loro vita. Momenti di formazione, di preghiera, di crescita, ma anche di aggregazione e di divertimento. E perché anche le generazioni future possano vivere le stesse esperienze, diventa necessario svolgere dei lavori che permettano all’edificio di continuare a vivere. Sabato sera il primo passo in quella direzione è stato fatto.

1 COMMENTO

  1. Nel ringraziarvi per il tributo offertoci,ringrazio di cuore per l’accoglienza ed il calore dimostratoci dalla comunita’ borgarese tutta.
    E’ stato davvero un bello scambio di emozioni.
    Speriamo di aver allietato la vostra serata e di essere riusciti a far capire l’intento che ci anima ed unisce da ormai 40 anni.
    Saremmo felici se voleste continuare a seguirci.
    Un abbraccio.
    claudia poletto per adc revival

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here