LEINI – Sabato, alla presenza di una folta rappresentanza dell’Amministrazione comunale, della commissione mensa, dei genitori dei piccoli allievi che consumano i pasti della Euroristorazione (oltre che dei bambini stessi) e delle insegnanti, è stato inaugurato ufficialmente il centro di cottura della società in via Pininfarina. In quello che un tempo era la sede Provana.

Oltre due milioni di euro la somma investita dalla società (dei quali 600mila solo per acquisire LEINI-COTTURA-NASTRO-1lo stabile) per allestire un cento all’avanguardia, e che attualmente serve circa 1.200 pasti alle scuole di Leinì, e al Capirone, e 300 alle scuole di Busano, ma che è attrezzato, e autorizzano, a sfornarne fino a 6mila al giorno.

«Questo gruppo è relativamente giovane, essendo nato solo nel 1996 – è stato spiegato nel corso della cerimonia di taglio del nastro – Nel 2000 è arrivato a fatturare 6 milioni di euro: nel 2014 sono diventati 60. Il segreto? La ricerca continua, l’utilizzo di derrate di qualità, l’impiego di macchinari all’avanguardia e poi il fattore umano. Il nostro personale, che riesce davvero a fare la differenza».

Il centro cottura consta di una grande cucina nella quale vengono preparati i pasti, affiancata, ma separata, da un secondo ambiente destinato ai pasti di chi, per intolleranze o altri problemi, necessita di piatti particolari. E ancora, celle frigorifere rigorosamente separate a seconda dei generi trattati, magazzini, spazi per il personale.

«In un momento nel quale le aziende chiudono e battenti e lasciano il nostro Paese, una società che decide di insediarsi sul territorio, e di investire, fa notizia – ha osservato il sindaco, Gabriella Leone – In questi primi mesi di servizio, non ho ricevuto critiche negative da parte dell’utenza, a differenza di quanto avveniva lo scorso anno con il precedente gestore. Magari qualche problema potrà capita, ma grazie alla disponibilità della società sono certa che sarà possibile superare qualunque ostacolo».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here