NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 12 gennaio 2016 – in flash

IRAQ – ATTACCO IN UN CENTRO COMMERCIALE A BAGHDAD01 IRAQ 1 (Rid)

Uomini armati hanno fatto irruzione e hanno preso in ostaggio passanti in un centro commerciale. Almeno 20 morti e 50 feriti. Media iracheni riferiscono di un’esplosione e di sparatorie. L’Isis rivendica con un comunicato sui social netowork l’attacco al centro commerciale di Baghdad e un attentato suicida nella zona orientale della capitale irachena.

GERMANIA – HOOLIGAN LANCIANO “CACCIA ALL’UOMO”

02 GERMANIA 1 (Rid)Dalle indagini sulla notte di San Silvestro finora non risulta che gli attacchi alle donne a Colonia siano stati “organizzati o guidati”. Lo ha sostenuto il direttore generale dell’anticrimine del Land del Nordreno Westfalia nel rapporto presentato a una seduta speciale del parlamento regionale stamani a Duesseldorf. Un gruppo di hooligan avrebbe lanciato una “caccia all’uomo nel centro storico di Colonia”, come reazione alle violenze subite dalle donne a San Silvestro.

POLITICA – APPROVATO ALLA CAMERA IL DDL BOSCHI03 POLITICA 3 (Rid)

La Camera ha approvato il ddl Boschi sulle riforme costituzionali con 367 voti a favore, 194 contrari e cinque astenuti. Il testo ora dovrà tornare al Senato. Prima riunione per la campagna referendaria contro le riforme costituzionali. Presente anche Pippo Civati del movimento Possibile ed il M5s che assicura il proprio “appoggio” per votare no.”Lo scopo è evitare che il 2016 consacri la fine della Repubblica nata 70 anni fa”. Ha affermato il giurista Domenico Gallo.

GOVERNO – PROROGATO LO STATO D’EMERGENZA IN ALCUNE LOCALITA’

04 ECONOMIA 1 (Rid)Al fine di consentire il completamento degli interventi di protezione civile già in atto, il Consiglio dei ministri ha deliberato la proroga di stati d’emergenza deliberati in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che si sono verificati nei giorni dal 15 al 17 marzo e dal 23 al 25 marzo 2015 nel territorio delle Province di Asti e Cuneo e dei Comuni di Strevi (Alessandria) e di Viù (Torino), nonché la proroga dello stato di emergenza dichiarato in conseguenza della tromba d’aria che il giorno 8 luglio 2015 ha colpito il territorio dei Comuni di Dolo, Pianiga e Mira (Venezia) e di Cortina d’Ampezzo (Belluno) ed in conseguenza delle avversità atmosferiche del 4 agosto 2015 nei territori dei Comuni di San Vito di Cadore, Borca di Cadore, Vodo di Cadore e Auronzo (Belluno).

CALCIO – MESSI VINCE IL PALLONE D’ORO

L’asso argentino del Barcellona Lionel Messi riceve e subito dopo accarezza il suo quinto 05 SPORT (Rid)Pallone d’oro visibilmente emozionato. ”Ringrazio i miei compagni e ringrazio il calcio per quello che mi ha regalato nel bene e nel male”, ha detto durante il Galà Fifa di Zurigo.

 

 

 

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here