RIVARA – Poco meno di una ventina di persone, oltre al Sindaco Gianluca Quarelli, all’Assessore Chiara Rolle e al gruppo di opposizione, all’incontro pubblico tenutosi questa mattina, organizzato in municipio, per discutere sulla problematica dei trasporti.

<<Sono soddisfatto circa la soluzione trovata per il Rivara incontro trasporticollegamento Cuorgné – Forno – ha commentato il Sindaco – ora ci stiamo concentrando sulla problematica relativa al tratto Rivarolo-Forno. La Città Metropolitana ha effettuato un monitoraggio per sulle corse con l’intenzione di posticipare di un’ora la corsa delle 12,25 in modo da poter raccogliere i pendolari da Ivrea, siccome si tratta di una corsa molto frequentata.>>
A marzo verrà costituito un gruppo di lavoro composto da sindaci, Gtt, funzionari della Città Metropolitana e dirigenti scolastici con lo scopo di studiare soluzioni al riguardo.
<<Cercheremo di intervenire sugli orari scolastici – ha spiegato Quarelli – in modo che siano più compatibili tra di loro. Stiamo lavorando su due fronti: gli orari scolastici e gli orari delle corse.>>
Il disagio dei trasporti non coinvolge soltanto gli studenti. <<Purtroppo il problema trasporti é generale – ha sottolineato il primo cittadino – ed è nato quando sono stati tagliati i trasferimenti.>>
I cittadini hanno sollevato criticità rispetto ai raccordi Forno-Ivrea e Forno-Ciriè .
<<Mi assumo l’onore di continuare a convocare incontri come già sto facendo per risolvere il problema – ha replicato Quarelli – ma dubito che verrà istituita una linea diretta con Ivrea. >>
L’importanza di un raccordo tra i due centri é stato ribadito dall’opposizione in relazione ai servizi fondamentali offerti dall’Ospedale di Ivrea rispetto a quello di Cuorgné.>>.

GUARDA IL VIDEO

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here