NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 6 gennaio 2016 – in flash

 

 

COREA – NUOVO TEST NUCLEARE

Nuovo test nucleare per la Corea del Nord. Secondo fonti, mercoledì scorso, sarebbe 01 korea 1 (Rid)stata testata “una bomba all’idrogeno miniaturizzata, elevando la potenza nucleare del paese al livello successivo e fornendolo di un’arma per difendersi contro gli Stati Uniti e gli altri suoi nemici. Le autorità sudcoreane e il Servizio geologico americano poco prima avevano rilevato un sisma di magnitudo 5.1 a 49 km a nord di Kilju, l’area dei test nucleari nordcoreani. Secondo Seul il sisma era di origine artificiale.

ARABIA SAUDITA – AUMENTA LA TENSIONE CON L’IRAN

02 arabia saudita (Rid)Dopo la decisione saudita di rompere i rapporti diplomatici con l’Iran, anche il Bahrein ha fatto lo stesso e ha sospeso tutti i voli per l’Iran, mentre il Sudan ha espulso i diplomatici iraniani da Khartoum e gli Emirati Arabi Uniti hanno mantenuto solo i rapporti commerciali con Teheran. Anche il Kuwait si è unito all’Arabia Saudita richiamando il proprio ambasciatore dall’Iran.

TURCHIA – 36 MORTI NEL NAUFRAGIO AL LARGO DELLA TURCHIA

Almeno 36 morti, tra i quali diversi bambini e una donna incinta, nel naufragio al largo 03 turchia 1 (Rid)della Turchia. Coinvolti due gommoni a bordo del quale viaggiavano decine di migranti che cercavano di raggiungere le isole greche nonostante il mare in tempesta. Secondo fonti della guardia costiera turca, 12 persone, rifugiati provenienti da Siria, Iraq ed Algeria, sono state messe in salvo.

AFGHANISTAN – UCCISI UOMINI DELLE FORZE SPECIALI AMERICANE

04 afghanistan (Rid)Uomini delle forze speciali americane sarebbero rimasti uccisi o feriti nel corso di un’operazione antiterrorismo in Afghanistan. L’incidente, che ha coinvolto un commando americano affiancato da un commando afghano, nella provincia di Helmand, nel sud del Paese. Le notizie sono ancora confuse.

CRONACA – ITALIA: ARRESTATO LATITANTE

Antonio Cilona, 36 anni, latitante, ritenuto elemento di spicco della cosca Santaiti di 05 - cronaca 1 (Rid)Seminara, è stato arrestato dalla squadra mobile di Reggio Calabria. Si trovava in un villaggio turistico a Parghelia (Vibo Valentia) e non ha opposto resistenza. Era ricercato dall’agosto scorso quando fu condannato all’ergastolo in appello per associazione mafiosa e per l’omicidio di Carmelo Ditto, ucciso nel 2006 nell’ambito, secondo l’accusa, di una faida tra cosche.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here