giovedì 21 Gennaio 2021

ROMA – Topi d’appartamento in arresto dopo furto in villa a Giuseppe Tornatore

ROMA -La rapidità d’intervento di tre gazzelle del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Roma, ha permesso di arrestare in flagranza di reato i due autori del furto consumato nella notte di Capodanno nella villa di un noto regista.

Approfittando dell’assenza del cineasta – in vacanza in Umbria – e del frastuono dei botti di Capodanno, i ladri – due cittadini serbi di 18 e 20 anni – hanno sfondato una finestra della bella dimora ubicata sull’Aventino.

Immediatamente l’allarme ai Carabinieri, ha permesso di cogliere i due malfattori in possesso di un sacco con la refurtiva appena rubata che è stata interamente restituita dai militari a Giuseppe Tornatore, il quale ha calorosamente ringraziato gli uomini dell’Arma intervenuti.

 

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

Leggi anche...