mercoledì 25 Novembre 2020

TORINO – Madonna di Campagna: riconosciuto dagli agenti dentro un’auto rubata

TORINO – Una pattuglia della Squadra Volanti del Comm.to Madonna di Campagna, in orario notturno, notava una Alfa Romeo 166 ferma a lato strada sulla via Caluso, con a bordo 3 soggetti sospetti.

L’autovettura era di provento furtivo. Non appena notata la pattuglia di Polizia, i tre scendevano dandosi alla fuga a piedi. Uno di essi, cittadino rumeno di vent’anni, veniva fermato e denunciato successivamente per il reato di ricettazione. Uno degli altri due veniva invece riconosciuto senza ombra di dubbio dagli operatori in quanto da mesi sottoposto all’obbligo di firma presso il Commissariato a seguito della commissione di una rapina, ma si dileguava.

Gli agenti facevano un sopralluogo presso il domicilio del sospetto, non trovandolo; inoltre, al civico indicato è presente una villetta ove abita una famiglia del tutto estranea a lui. Tornando in Commissariato, gli agenti incrociavano il sospetto, cittadino rumeno di 27 anni, poichè si era presentato negli uffici di Polizia per la consueta firma. Gli veniva chiesto quale fosso il suo domicilio e lo stesso rispondeva in modo evasivo, dicendo di non ricordare bene.

Gli agenti dunque provvedevano al fermo dell’uomo per ricettazione in concorso e sottoponevano a sequestro una mountain bike di grande valore con la quale lo stesso si era presentato in commissariato ed in merito alla quale non era in grado di fornire alcuna giustificazione, asserendo fosse di un suo amico.

[rev_slider_vc alias=”bannerpc”]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

TORINO – Cinque casi di violenza contro le donne negli ultimi mesi all’attenzione della Polizia

TORINO - Federica ha scoperto che il suo convivente fa uso di droga. Il suo carattere è cambiato e sta diventando sempre più aggressivo...

TORINO – Favorivano l’immigrazione clandestina: 8 misure cautelari e 67 denunce (VIDEO)

TORINO - Dall’alba, in tutto il Piemonte ed in altre località del territorio nazionale, oltre 50 Carabinieri del Comando Provinciale di Torino stanno eseguendo...

VENARIA / TORINO – Esce pur essendo in isolamento, denunciato; bar lascia consumare al bancone, chiuso

I carabinieri del Comando provinciale nel corso dei servizi di controllo del territorio effettuati nel fine settimana, intensificati in questo periodo emergenziale per verificare...

VAL SUSA – Confermata la presenza di uno stambecco bianco sul Monte Palon, in Valle di Susa

VAL SUSA - Da alcuni giorni in Valle di Susa tra gli escursionisti si era sparsa la voce sulla presenza di un animale inconsueto,...

TORINO – Aggredito, picchiato, e minacciato per 50mila euro: due arresti

TORINO - I carabinieri hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per rapina, lesioni ed estorsione nei confronti di una “coppia” di Torino,...

Ultime News

CASTELLAMONTE – 25 Novembre, Giornata contro la violenza sulle donne: scarpette rosse in mostra

CASTELLAMONTE - L’epidemia sanitaria di oggi e le misure imposte per la tutela della salute pubblica ci hanno costretto a ridimensionare le iniziative relative...

PIEMONTE – Proposta per alzare le aliquote Web tax; il 27 la “scadenza” per diventare zona arancione

PIEMONTE –Parte dalla Regione Piemonte una proposta per elevare le aliquote della Web tax per i colossi del commercio online, quelli con ricavi da 750...

Tg Sport ore 8 – 25/11/2020

In questa edizione: - Pirlo: "Grande partita di De Ligt" - Stasera big match tra Inter e Real Madrid - La Roma pensa al...

ROMANO CANAVESE – Fermato mentre spinge un motorino rubato, aggredisce i Carabinieri

ROMANO CANAVESE – Ieri, martedì 24 novembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno arrestato per ricettazione, violenza, resistenza, oltraggio e lesioni a...

RIVAROLO – 41enne di Cuorgnè entra al Centro di Igiene Mentale armato di coltello

RIVAROLO CANAVESE - I Carabinieri di Rivarolo Canavese, hanno arrestato, in flagranza di reato, per violenza aggravata e resistenza a Pubblico Ufficiale: R.T., di...