lunedì 23 Novembre 2020

ROMA – SEQUESTRATA MEZZA TONNELLATA DI BOTTI DI CAPODANNO

ROMA – In due distinte operazioni nella zona orientale della Capitale, le Fiamme Gialle del Gruppo di Frascati hanno sequestrato complessivamente circa mezza tonnellata, tra artifici pirotecnici e “botti” illegali, pronti per essere smerciati in vista della festa di Capodanno.

La parte più consistente è stata scoperta in un deposito ubicato a Tor Cervara, riconducibile ad uno spedizioniere sprovvisto dell’autorizzazione prevista dalla normativa antincendio che deteneva la merce per conto di una rivendita del posto, quest’ultima sprovvista dell’autorizzazione di pubblica sicurezza.

All’interno di un bar della Borghesiana gestito da un pregiudicato, invece, sono stati rinvenuti, pronti per la vendita, al minuto, 5 chili di “bombe carta” confezionate artigianalmente detenute nella cucina e molto vicino a fonti di calore.

In entrambi i casi, trattandosi di zone densamente popolate, il materiale avrebbe potuto provocare un danno incalcolabile agli abitanti delle case vicine, esposte al rischio di una deflagrazione accidentale. Tre persone sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Roma, di cui due per commercio abusivo di materiale esplodente ed uno per violazioni alla normativa di prevenzione degli incendi.

Il materiale sequestrato sarà presto avviato alla distruzione a cura degli artificieri dell’Esercito.

L’operazione si inquadra nel dispositivo di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale e coordinato dalla Sala Operativa.

[Best_Wordpress_Gallery id=”1947″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Original Marines

Per il tuo Natale...

- Advertisement -

Leggi anche..

CORONAVIRUS – Campania e Toscana in zona rossa; Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche in arancione

CORONAVIRUS – Il Ministro Roberto Speranza ha firmato un’ordinanza che istituisce due nuove aree rosse (Campania e Toscana) e tre nuove aree arancioni (Emilia-Romagna,...

FIERE – Approda in Parlamento un’interrogazione a favore dei Fieristi italiani

FIERE - “Qualche giorno fa, ho incontrato e raccolto le denunce di vari esponenti - tra cui Ivan Scarpa, Presidente Associazione Fieristi in Sardegna...

CORONAVIRUS – Speranza ha firmato l’ordinanza: 5 regioni passano all’area arancione e Bolzano in zona rossa

CORONAVIRUS – Il Ministro della Salute Roberto Speranza, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus responsabile di Covid-19, sentiti i Presidenti...

GENOVA – Crollo del Ponte Morandi: eseguite 6 misure cautelari personali

GENOVA - Da questa mattina militari della Guardia di Finanza di Genova, coordinati della locale Procura della Repubblica (Proc. Aggiunto Paolo D’Ovidio e Dott....

NUORO – Lettera aperta delle maestre di Torpè, Borore e Siniscola

NUORO – Le maestre di Torpè, Borore e Siniscola, Giovanna Magrini, Daniela Marras e Lourdes Ledda, hanno inviato una lettera aperta rivolta ai Sindacati....

Ultime News

Presto i lavori per la riqualificazione del ponte a Cuorgnè e il secondo lotto della strettoia di Pont Canavese

CUORGNÈ / PONT CANAVESE - Il consigliere cuorgnatese della Regione e della Città Metropolitana Mauro Fava annuncia la prossima cantierizzazione di opere che sono...

BORGARO TORINESE – In completamento la pista ciclopedonale

BORGARO TORINESE - Sono partiti i lavori di riqualificazione del secondo tratto via XX settembre a Borgaro Torinese, dove è in fase di completamento...

CANAVESE – I Sindaci del Canavese occidentale e Valchiusella chiedono il potenziamento degli ospedali

CANAVESE – I 46 Sindaci dell'Area omogenea del Canavese occidentale, congiuntamente ai sindaci della Valchiusella, hanno inviato una lettera all'Assessore alla Sanità della Regione...

SETTIMO TORINESE – Ospedale, Icardi: “Nessuna chiusura o riduzione delle attività”

SETTIMO TORINESE - L’Ospedale di Settimo Torinese non verrà né chiuso, né depotenziato. A ribadirlo è l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Icardi. “Allo stato attuale...

CANAVESE – Si discute sulla location del nuovo ospedale; l’On Bonomo propone San Giorgio o Colleretto Giacosa

CANAVESE - “Siamo stanchi di continuare ad assistere a questo ping pong. É da irresponsabili. Dopo anni finalmente sembrava che il progetto del nuovo...