CANAVESE – Oggi si sono svolti i funerali del Cardinale Carlo Furno, presso la Basilica di San Pietro in Città del Vaticano.

VATICANO-FUNERALI-FURNO-2A celebrarli il Cardinale Sodano, con l’intervento al termine della cerimonia di Papa Francesco per la benedizione del feretro. Presenti decine di Cardinali, Vescovi e Sacerdoti tra cui MonsignorVATICANO-FUNERALI-FURNO Edoardo Cerrato, Monsignor Arrigo Miglio, Don Massimo Ricca, Don Melino Quilico (Agliè), Don Marco Marchiando (Bairo) e Don Valerio D’Amico.

Presente una delegazione di circa 15 persone da Agliè e Bairo tra cui i Sindaci Marco Succio e Albana Bertodatto.

Dopo la toccante e solenne cerimonia la salma è stata tumulata all’interno della Basilica di Santa Maria Maggiore.

“La notizia della morte del Cardinale Carlo Furno – afferma il Sindaco di Agliè Marco Succio – ha lasciato VATICANO-FUNERALI-FURNO-3sgomento me e tutta la cittadinanza alladiese, che rimane orfana del suo cittadino più illustre e punto di riferimento della nostra comunità. Ricordo con affetto la figura del Cardinale, nelle sue permanenze estive ad Agliè durante le quali era solito fare passeggiate per le strade dei suoi luoghi natii oltre che celebrare ogni mattina la Santa Messa presso la Chiesa di San Gaudenzio.

Nel 2011, il Consiglio Comunale aveva unanimamente deliberato il conferimento della cittadinanza onoraria in occasione del suo novantesimo compleanno. L’ultima permanenza in Agliè è stata nell’estate 2013, quando in occasione dei festeggiamenti per il quarantesimo anniversario dall’ordinazione episcopale aveva partecipato, impartendo la benedizione papale, all’inaugurazione dell’ampliamento della Casa di Riposo Tappero.

L’attesa si spostò per il 2014 dove la Comunità Alladiese sarebbe stata pronta a celebrare l’anniversario dei 70 anni di ordinazione sacerdotale e 20 anni di nomina cardinalizia, ma purtroppo la stanchezza e le difficoltà motorie non gli consentirono la consueta trasferta estiva.

A nome mio, dell’Amministrazione Comunale e di tutta la cittadinanza alladiese – conclude Succio – esprimo i più vivi sentimenti di cordoglio alla Comunità Diocesana, alla famiglia e a tutti coloro che condiviso il dolore per la perdita del Cardinale.”

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”1854″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here