martedì 22 Giugno 2021
martedì, Giugno 22, 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 10/12/2015

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 10 dicembre 2015 – in flash

ASCOLTA IL TG

[su_audio url=”http://www.obiettivonews.it/wp-content/uploads/AUDIO-TG-MONDO-10-12-15.mp3″]

STATI UNITI– UNCHR: “TRUMP DANNEGGIA IL PIANO DI REINSEDIAMENTO”

ZUCKERBERG SCENDE IN CAMPO CONTRO LE AFFERMAZIONI DI TRUMP

L’Unchr si pronuncia sulle affermazioni di Donald Trump sui musulmani: “Danneggiano il piano di reinsediamento negli Stati Uniti dei profughi siriani e di altri Paesi in fuga da guerre e persecuzioni. Siamo preoccupati che la retorica usata nella campagna elettorale americana metta a rischio un programma di reinsediamento incredibilmente importante. Il nostro programma per i profughi non guarda alla religione, ma seleziona le persone più bisognose”. Intanto Mark Zuckerberg scende in campo nella polemica e con un post su Facebook scrive: “Voglio aggiungere la mia voce a sostegno dei musulmani nella nostra comunità e ovunque nel mondo. Combatteremo per proteggere i vostri diritti e creare un clima di pace e sicurezza”.

STATI UNITI – PENTAGONO: “LA REALTA’ È CHE SIAMO IN GUERRA”

MUHAMMAD ALI’: “LA VIOLENZA DELL’ISIS VA CONTRO ALLA RELIGIONE”

La realta’ e’ che siamo in guerra”. Ad affermarlo è stato il capo del Pentagono, Ash Carter, in un’audizione davanti alla commissione Difesa del Congresso per aggiornare sulla strategia degli Stati Uniti contro l’Isis. Carter ha detto di aver “personalmente contattato” 40 Paesi per chiedere un maggiore contributo nella lotta allo Stato islamico. Il capo del Pentagono, Carter sottolinea poi che dispiegare “significative” forze di terra Usa in Siria e in Iraq e’ una cattiva idea perche “americanizzerebbe” il conflitto. Poi un invito a Putin:”La Russia deve concentrarsi sulla parte giusta di questa guerra”. Sull’Isis arriva anche il commento del pugile Muhammad Ali’, uno dei musulmani piu’ famosi e influenti al mondo, in una dichiarazione afferma che “la spietata violenza dei cosiddetti jihadisti islamici va contro gli stessi principi della nostra religione”. E il compito dei leader politici americani, sottolinea, e’ quello di educare la gente sull’Islam e chiarire che “questi assassinii hanno distorto l’opinione della gente su quello che e’ veramente l’Islam”.

UCRAINA – FINORA OLTRE 9MILA MORTI NEL CONFLITTO UCRAINO

PREOCCUPAZIONE PER DIRITTI UMANI

Un rapporto dell’Onu sottolinea che il conflitto in Ucraina ha causato finora oltre 9.000 morti e malgrado una recente significativa riduzione dell’intensità delle ostilità in alcune parti dell’Ucraina orientale, persistono “gravi preoccupazioni” relative alla situazione dei diritti umani.

POLITICA – SBLOCCATI 10MILIONI DI EURO PER I PARTITI

CONTESTA IL MOVIMENTO 5 STELLE

L’Ufficio di presidenza della Camera, dopo l’approvazione della cosiddetta legge Boccadutri, che ha consentito l’erogazione senza alcuni controlli sui bilanci da parte dell’apposita Commissione di vigilanza, sblocca 10 milioni di euro per i rimborsi elettorali. Decisione contestata da M5s, che ha abbandonato la riunione e che preannuncia ulteriori proteste.

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”1830″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

spot_img
spot_img
spot_img