martedì 22 Giugno 2021
martedì, Giugno 22, 2021
spot_img

VESTIGNÈ – AVEVA IN CASA UN FUCILE CALIBRO 12 E 30 PROIETTILI: DENUNCIATO

VESTIGNÈ – Ieri, i carabinieri di Borgomasino hanno denunciato G.A., 20 anni, con a carico precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, abitante a Vestignè.

La perquisizione effettuata a casa del giovane ha permesso ai militari di sequestrare un fucile calibro 12 detenuto illegalmente.

Il 20enne, inoltre, nascondeva in casa oltre trenta proiettili di diverso calibro, anch’essi detenuti abusivamente. L’arma e le munizioni sono state sequestrate per ulteriori accertamenti. G.A. è stato denunciato alla Procura di Ivrea per detenzione abusiva di armi.

 

 

 

 

 

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”1824″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

spot_img
spot_img
spot_img