sabato 12 Giugno 2021
sabato, Giugno 12, 2021
spot_img

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 DEL 07/12/2015

NOTIZIARIO DAL MONDO – ORE 08:30 – Le notizie dal mondo del 7 dicembre 2015 – in flash

YEMEN – ESPLOSIONE UCCIDE GOVERNATORE E SEI GUARDIE DEL CORPO

ATTENTATO RIVENDICATO DA AFFILIATO ISIS

Un’esplosione avvenuta ieri ha ucciso il governatore di Aden, nello Yemen, e sei guardie del corpo. L’attentato è stato rivendicato da un gruppo affiliato all’Isis. La bomba usata per uccidere il governatore e le sue guardie del corpo si trovava in un’auto parcheggiata ed è stata fatta esplodere al passaggio del convoglio nella zona di Rimbaud della città portuale.

MAR CASPIO – MAXI INCENDIO SU PIATTAFORMA PETROLIFERA

29 OPERAI DISPERSI E UN MORTO

Ventinove operai dispersi e un morto, in seguito al maxi incendio che e’ scoppiato su una piattaforma petrolifera azera nel sud del Mar Caspio. L’esplosione sarebbe stata causata da una forte tempesta che ha danneggiato una conduttura del gas. Gli operai salvati sono 33.

LONDRA – HA 29 ANNI L’UOMO CHE SABATO HA INSANGUINATO LA METRO

TROVATO MATERIALE CHE CONFERMA MOVENTE TERRORISTICO
Ha 29 anni l’uomo che sabato ha insanguinato la stazione della metro di Leytonstone, alla periferia di Londra accoltellando 3 persone. Nel suo appartamento è stato trovato del materiale che conferma un possibile “movente terroristico”.

ECONOMIA – CARO BENZINA: NUOVA STANGATA

CONFERMA DEL CODACONS: POMPE NON ADEGUATE AL CALO DEL PETROLIO
Nuova stangata per i consumatori. Codacons denuncia un rialzo del prezzo della benzina. “Mentre il petrolio crolla a 40 dollari al barile, -sostiene – sugli automobilisti italiani si abbatterà una nuova stangata determinata dal mancato adeguamento dei prezzi dei carburanti alla pompa”.

ASSISI – INAUGURATO PRESEPIO NELLA BARCA

PAPA FRANCESCO: “APRITE AL PERDONO”
“Invito ad aprire il vostro cuore alla misericordia e al perdono… ma non è facile perdonare queste stragi! Non è facile”. Papa Francesco si rivolge con queste parole ai migranti e ai rifugiati che sono ad Assisi, per la cerimonia di accensione del presepe e dell’albero di Natale. Un presepe che ha un significato molto profondo, perchè inserito in una barca sequestrata agli scafisti che ha trasportato diversi migranti e profughi.

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img