lunedì 26 Febbraio 2024

Direttore Responsabile: Magda Bersini

spot_img

redazione@obiettivonews.it - 342.8644960

RIVOLI – 5 denunciati alla Festa di Santa Caterina a Rivoli

LEGGI LE ALTRE NOTIZIE DI:
- Advertisement -

RIVOLI – Ieri, come ogni anno, a Rivoli (TO) si è svolta la tradizionale Fiera di Santa Caterina; come in passato, l’iniziativa ha attirato oltre 60.000 visitatori.

Il personale del Commissariato distaccato di Rivoli (TO) in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine di Torino, al fine di garantire un’adeguata cornice di sicurezza ha predisposto, oltre ai consueti servizi di sorveglianza e prevenzione dei reati predatori (scippi, borseggi, rapine, ecc), un’accurata vigilanza dinamica e numerosi posti di controllo in corrispondenza delle principali arterie della città di Rivoli (TO).

Il personale in servizio di ordine pubblico ha tratto in arresto per rissa, resistenza a pubblico ufficiale e minacce aggravate 4 operatori commerciali che, alle ore 10.15 circa, in Piazza Martiri angolo Corso Susa, hanno posto in essere una violenta zuffa al fine di accaparrarsi una collocazione più vantaggiosa nell’area mercatale.

I 4 soggetti hanno opposto una violenta resistenza percuotendo con alcuni utensili da lavoro, utilizzati come armi improprie, gli operatori di Polizia intervenuti per dividerli. Si tratta di 1 cittadino tunisino e 3 cittadini italiani.  Inoltre, il personale della Polizia Amministrativa e Sociale ha denunciato un cittadino italiano di 70 anni per vendita abusiva di armi bianche, poiché aveva esposto sul suo banco 4 riproduzioni di “catane” di varie lunghezze, 3 spade e 2 pugnali.

Infine, in previsione del grande afflusso di visitatori, la Polizia di Stato, dalle 8.00 alle 20.00, ha messo a disposizione dei cittadini una postazione mobile in cui è stato possibile sporgere eventuali denunce e ottenere informazioni in materia di passaporti, stranieri, armi, ecc.

[Best_Wordpress_Gallery id=”1661″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

© Riproduzione riservata

Per restare sempre informato, iscriviti ai nostri canali gratuiti: la newsletter di WhatsApp per le notizie di Cronaca (per iscriverti invia un WhatsApp con scritto NEWS ON al 342.8644960); iscriviti al nostro canale Telegram (ObiettivoNews); oppure, da oggi, puoi anche iscriverti al nostro nuovo canale WhatsApp (https://whatsapp.com/channel/0029Va9vIQO30LKS6x1jWN14con le notizie selezionate dalla nostra redazione.

------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------
------------------------------------------

Ultim'ora

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img