domenica 16 Maggio 2021
domenica, Maggio 16, 2021
spot_img

BORGARO – Ancora polemiche tra il M5S e il Gruppo Latella

BORGARO – Non si placano le polemiche a distanza tra il Movimento Cinque Stelle e il gruppo Latella.

Calza e Tortola, i primi due a partire da destra

E dopo che i secondi avevano accusato i primi di essere prossimi ad entrare in maggioranza, sono ora i consiglieri pentastellati Cinzia Tortola e Piero Calza a ribattere senza mezzi toni: «La memoria è debole e constatiamo che, come spesso accade, si ricorda quello che fa comodo ricordare. Sottrarci a questi chiarimenti potrebbe far pensare che chi azzarda certe nefandezze abbia ragione. E ragione non ha. Vogliamo chiarire alcune cose, non al gruppo Latella, ma ai cittadini, perché è a loro che dobbiamo continuamente dimostrare trasparenza e onestà, e non certo all’altra minoranza. Alle commissioni non partecipano da mesi, ed è comodo sottrarsi alla scena del confronto e della critica e poi attaccare seduti in balcone..troppo comodo. La mancata convocazione al tavolo tecnico sulla nostra mozione “ Cittadinanza attiva” è stata criticata con forza da noi, anche con un comunicato stampa, e siamo stati i primi a ricordare alla maggioranza che comunque è loro dovere convocare sempre le opposizioni.

E crediamo che sia il caso di smetterla di attaccare continuamente il M5S: avete forse timore che possiamo avere maggiore credibilità di quanto sia stata dimostrata nei vostri precedenti 5 anni di opposizione? Infine non accettiamo lezioni di “onestà intellettuale” e meschine insinuazioni millantate sui gettoni di presenza. Il M5S ha sempre dimostrato che indennità e gettoni di presenza debbono essere al servizio del cittadino e non strumentalizzati per acquisire consenso, oltretutto su temi e proposte che nascono dal nostro programma. Da parte nostra stiamo studiando una modalità di utilizzo dei gettoni di presenza su progetti utili al cittadino e non solo propagandistici. Noi continuiamo per la nostra strada e decidiamo noi dove andare nel rispetto e in coerenza con i principi e con i valori del M5S e siamo contenti di vedere realizzate le nostre proposte utili ai cittadini, questa è la sola e vera finalità a cui siamo interessati. Le insinuazioni fatte si commentano da sole. Tutto il resto è solo una inutile propaganda elettorale».

[Best_Wordpress_Gallery id=”1589″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img