mercoledì 12 Maggio 2021
spot_img

TORINO – CONVALIDATO FERMO PER VIOLENZA SESSUALE

TORINO – Nei giorni scorsi, i carabinieri della Stazione Torino Borgo Dora, sotto la direzione della Procura della Repubblica, hanno eseguito un fermo nei confronti di Abdelkrim Aabid, 35 anni, marocchino, in Italia senza fissa dimora, con precedenti di polizia, nei cui confronti sono stati acquisiti gravi e convergenti elementi di responsabilità per la violenza sessuale e le lesioni personali, commessi il 7 ottobre scorso, nei confronti di una 42enne romena, abitante a Torino.

L’8 ottobre scorso, Marina (il nome è di fantasia) denunciava che l’indagato, dopo plurime aggressioni nei suoi confronti, lo scorso 7 ottobre, l’ha portata, con il pretesto di accompagnarla alle cabine telefoniche per chiamare familiari in Romania, nei pressi del cimitero monumentale; qui dopo averla aggredita con un pugno alla testa, colpita con calci quando ormai lei era a terra e strappato gli indumenti, consumava un rapporto sessuale completo. Dopo l’aggressione, la donna era andata all’ospedale “C.T.O.” e “Sant’Anna”, dove le erano state riscontrate varie lesioni (distacco corticale 1^ vertebra coccige – contusione ginocchio sinistro), con un prognosi di 30 giorni. Il marocchino è stato individuato e fermato in strada. Il fermo è stato convalidato.

[Best_Wordpress_Gallery id=”1491″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img