mercoledì 12 Maggio 2021
spot_img

CUORGNÈ – Celebrato il IV Novembre

CUORGNÈ – Domenica mattina si è celebrata a Cuorgnè la ricorrenza del 4 novembre, due diversi appuntamenti per ricordare l’unità’ nazionale, le forze armate, e la prima guerra mondiale di cui quest’anno ricorrono i 100 anni dall’inizio, come affermato dall’assessore Beppe Costanzo durante la deposizione della corona d’alloro al monumento dei caduti, un intervento nel quale ha voluto ricordare i tanti conflitti ancora presenti nel mondo ed i nostri Maro’ ancora in mano alle autorità Indiane ; toccante la lettura di una poesia di Ungaretti scritta nel 1916 mentre era soldato in guerra.

Molte le associazioni presenti alle iniziative (il gruppo Alpini, i Carabinieri, le associazioni dei combattenti, l’ANPI, il gruppo dei Marinai, dei Vigili del fuoco, dei Carabinieri in congedo e dei donatori di sangue e di organi) che insieme ai bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie, presenti con i loro insegnanti ed il consigliere delegato Mauro Fava, hanno presenziato. Un ringraziamento particolare è andato alla Filarmonica dei Concordi ed al Parroco della Parrocchia di Cuorgnè.

Nello stesso momento anche nella frazione SALTO dopo la funzione religiosa celebrata da don Perotti, un corteo si è diretto presso il monumento all’interno del Cimitero per deporre la corona d’alloro seguita da un intenso intervento del Consigliere Comunale Luca Aimonino.

 

 

 

 

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”1477″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

 

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img