martedì 11 Maggio 2021

VALPERGA – Sandretto: “Incuria al Cimitero di Valperga”

VALPERGA – «Siepi da tagliare e foglie a terra. I cittadini sono indignati.»

La protesta arriva da Walter Sandretto, Consigliere di minoranza di Impegno Civico per Valperga, che si è fatto portavoce delle lamentele della gente.

«Il primo novembre ho girato, per forza, i Cimiteri dove avevo i cari defunti – spiega Sandretto – e li ho trovati tutti molto curati, tranne. Valperga. La siepe all’esterno non era stata tagliata e a terra c’erano foglie cadute da un po’ di giorni. Inoltre alcuni cittadini mi hanno fermato, sostenendo di essere indignati. Non è mai successo a Valperga, è sempre stato curato. Non è un bel biglietto da visita.»

«Ho incontrato il vice Sindaco – continua il Consigliere – e gliel’ho fatto notare, ma lei mi ha liquidato dicendo che non era il posto per fare polemiche. Mentre io non voglio fare polemiche, solo far notare le cose che non vanno, per migliorare il paese. È compito dell’opposizione, no??!! Stavolta non tirerò in ballo il Sindaco, perché la delega al cimitero ce l’ha il vice.»

Sandretto prosegue sottolineando anche la rabbia dei commercianti per i lavori effettuati da Smat giovedì scorso:

«Invece di chiudere solo il tratto stradale interessato, hanno pensato bene di chiudere tutta la parte centrale: via Martiri, Via Mazzini fino all’angolo con via Piave, creando un disagio per i commercianti – continua – che hanno pensato bene di tirare giù le serrande, tanto non potevano lavorare. Sia i Santi così come il cantiere stradale, non sono stati improvvisati. Erano date stabilite, – conclude Sandretto – quindi, perchè non provvedere in tempo, per quanto concerne il primo caso, e pensare bene a come fare per non creare disagi nel secondo?»

[su_custom_gallery source=”media: 57946,57944,57943,57942″ limit=”100″ link=”lightbox” target=”blank” width=”180″ title=”never”]

 

[Best_Wordpress_Gallery id=”1421″ gal_title=”01-01-01 Pubblicità”]

Leggi anche...

spot_img
spot_img
spot_img