RIVAROLO – VOLLEY: A Lanzo si sono incontrate le Under 13 locali con 2 vittorie all’ attivo ed il Rivarolo, reduce da 2 sconfitte.Gara0301 (Rid)

L’ esito potrebbe sembrare scontato, ma il campo dice che le distanze sono minori di quanto possa sembrare a priori. Peccato per i troppi errori dall’ una e dall’ altra parte (almeno una ventina solo in battuta, anche da parte di chi non sbaglia quasi mai).

Sestetto di partenza del Rivarolo con 2 palleggi, Serena Francisco e Virginia Arese, le bande Arianna Allasia (capitano)ed Emanuela Sykaj, ed i centri Giada Tringali e Elisa Arro’.

L’ inizio del match e’ la copia di quello che sara’ l’ andamento generale.Si va subito 2/7 per il Ba.La.Bor. prima del time out chiesto dall’ allenatore del Rivarolo per cercare di fermare subito l’ andazzo. Con 1 errore in battuta per parte, ma le locali sbagliano al terzo punto, le biancorosse al primo, e qui sta la differenza. 6/12, 7/15 e 8/18 la progressione.

Il tentativo di rianimare la squadra con qualche cambio (entrano Chiara Bettas per Serena, Camilla Clarichetti per Elisa e Alessia Tetaj per Virginia) porta ad una piccola rimonta fino al 15/20, ma il Ba.La.Bor. chiude subito il set. Ben 4 errori in battuta per parte ed un gioco poco entusiasmante.

Il secondo set parte con delle serie favorevoli al Rivarolo: dal 6/4 si procede punto a punto fino al 25/23 finale per le biancorosse, e sembra riaprirsi la partita. Invece il terzo set e’ un monologo delle locali che vanno sul 2/9, ed il set procede come il primo chiudendosi con il medesimo punteggio, sebbene gli errori in battuta siano nella media, per cui si vedono sequenze di 3 o 4 punti di fila per entrambe le squadre.

Nel quarto set le rivarolesi partono nuovamente piu’ determinate, e conducono a lungo, pur con alcuni errori, bilanciati da quelli delle avversarie, tanto da arrivare in vantaggio 22/20. A questo punto 2 turni di battuta con errori al primo tentativo, permettono al Ba.La.Bor. di fare bottino pieno dal 24 pari al 24/26. La partita termina fra la gioia delle locali e la delusione delle ragazzine del Rivarolo, coscienti di non essersela giocata al meglio. Si sarebbe potuto perdere comunque anche giocandosela alla morte, ma almeno non ci sarebbero stati rimpianti.

Quando la squadra gioca come sa, esprime una bella pallavolo, per cui si puo’ senz’altro guardare al futuro con ottimismo, ma occorre lavorare molto in allenamento per dare continuita’ al gioco e limare i troppi errori che, oltre a regalare preziosi punti, rincuorano le avversarie nei momenti di crisi. Domenica 8/12 alle ore 15:00 al Palazzetto di Rivarolo arrivera’ il Testona, a 0 punti dopo 2 giornate (giochera’ la terza in settimana).

Vedremo quale squadra riuscira’ a portare a casa la prima vittoria. Per le ragazzine di casa le potenzialita’ ci sono: devono solo riuscire ad esprimerle.

Ba.La.Bor. Argento – Finimpianti Rivarolo : 3 – 1

(25/17 23/25 25/17 26/24)

 

GIOCATORI ED ALLENATORE RIVAROLO

All. Vincenzo Ceglie

13 Arianna Allasia (cap.)All. Vincenzo Ceglie

3 Serena Francisco

20 Tringali Giada

27 Virginia Arese

70 Elisa Arro’

90Gaia Ghione

92 Ketjana Delishaj

94 Emanuela Sykaj

97 Camilla Clarichetti

98 Alessia Tetaj

99 Chiara Bettas

GUARDA IL VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here